Votate e fate votare Valeria Altobelli

Condividi la notizia!

Siamo nella settimana in cui la cantante ciociara, ormai big della canzone, ha bisogno di un nostro aiuto. Non è un “messaggio elettorale” ma un invito a dare il proprio voto ad Anima Semplice, la canzone della star sorana

di Egidio Cerelli

Valeria Altobelli sta spopolando a Tirana presso la RTV KLAN, la più grande TV dei Balcani. Il giorno di Pasqua ha presentato a Domenica In del produttore nonché presentatore, Ardit Gjebrea la sua canzone, Anima semplice, con cui parteciperà a maggio al Festival Internazionale della canzone nella categoria BIG International.

Grande l’emozione della nostra cantante

“Non ho parole per esprimere la mia gratitudine nei confronti di Ardit Gjebrea, di sua moglie Anila e di tutte le persone meravigliose che compongono il loro staff. Non mi hanno lasciata sola un attimo. Ardit è un artista incredibile, da cui tutti noi dovremmo imparare. Conduce con immenso successo programmi omologhi a Domenica in, Forum, I soliti ignoti, oltre a curare tutta la produzione del Festival della canzone internazionale Kenga Majike! – sembra un fiume in piena la nostra cantante che rappresenterà l’Italia nel Festival Internazionale della canzone- È sullo schermo 24 ore al giorno! Per strada lo fermano tutti e lui ha un sorriso e una parola di dolcezza per tutti, dai bambini alle persone più anziane! Pensa che una sera siamo stati fermati da una pattuglia dopo le 20, orario del coprifuoco albanese, per via di impegni lavorativi. Il poliziotto si è messo a piangere, dicendo che lui si chiamava Ardit per il grande amore che la sua famiglia aveva nei confronti della persona e del personaggio di Gjebrea!”.


Eccezionale l’anchorman Ardit, il Pippo Baudo dei Balcani

“Straordinario con tanta professionalità. Ardit segue personalmente ogni aspetto del programma, dalle luci alle inquadrature. Parla con un garbo e una dolcezza incredibile a tutti i suoi collaboratori, che lo adorano. Non lascia nulla al caso e non perde mai la sua calma e la sua attenzione. È un professionista senza eguali! Ed è quello che è proprio grazie alla sua immensa professionalità e alla sua ineffabile umiltà”.

Immenso il palcoscenico con la scenografia del ‘sanremese doc’ Gaetano Castelli

Trovarti su un palco così immenso che effetto ti ha fatto?
“Di palcoscenici ne ho visti tanti. Beh, devo dirti che gli studi dove si lavora per preparare lo spettacolo è tre volte più grande del Festival d Sanremo e poi lasciamelo dire… la scenografia dell’amico Gaetano Castelli è anch’essa straordinaria ricca di luci e di scene che ti fa emozionare. Ma che volete un po’ di Italia non guasta. Mi hanno detto che Ardit sta lavorando per il Festival su una grande ipotesi: farlo svolgere dentro un dei più grandi Palacongressi con migliaia di spettatori”.
Se a questo aggiungi anche un po’ di Italia della nostra Ciociaria con Valeria Altobelli…

A voi artisti manca il pubblico

“E’ vero, ci manca la gente! In Albania, è stato un tuffo al cuore! Nello studio gli applausi del pubblico correttamente e a distanza mi hanno dato uno shock emotivo fortissimo.. un calore ed un abbraccio ideale a cui forse non ero più abituata. Tornerà tutto questo! Dobbiamo solo avere pazienza. La canzone è piaciuta tantissimo e sta andando forte. Sta spopolando non solo in Albania! Pensa che le donne del pubblico hanno fatto un applauso enorme quando, durante la mi presentazione, Ardit ha parlato della associazione contro la violenza sulle donne di cui sono presidente. C’è stata commozione profonda”.


Ormai sei diventata una loro Big, ospite di Radio e Tv

“Mi vien da ridere se penso che ho parlato in Albanese alla radio e anche in TV! Interviste, dirette e tanto altro. E non vedo l’ora di condividere queste immagini con voi! Ho il cuore che esplode di gioia! Ho condiviso il palco con una artista che vive negli Usa e con una violinista. Tutte esperienze e passioni diverse. Che meraviglia!”
Come è la tua canzone?
“Si chiama ‘Anima semplice’. Per arrivare alle semifinali a maggio occorre avere tantissimi voti sul sito del Kenga Majike. Dobbiamo farcela! Perché con me ce la farà l’Italia! Pronti a seguirmi su tutti i miei canali social da dove vi terrò informati. Questa è la settimana più importante per la mia carriera. Con voi ce la farò. Vi dico già, grazie di cuore a tutti! E…Faleminderit, come si direbbe a Tirana!”.
Siamo tutti orgogliosi di te, Valeria e non vediamo l’ora di votare per la tua canzone.
Come ti senti oggi? Sei stata intervistata in Rai, sei stata alla Domenica Sportiva e nelle TV di casa come Teleuniverso e Lazio TV e poi altro pezzo da 90 l’oro di tuo marito Simone.
“Simone con i suoi compagni lo avete ammirato tutti. E’ stato un grande. L’altra sera siamo stati in diretta a Bordocampo con Teleuniverso, mentre sabato, domenica e lunedì sarò a presentare la mia canzone su Lazio TV con tutti i suoi canali”.
E tu, Valeria. Ora la star del momento dalle interviste che vanno dall’Albania, al Kosovo, dalla Sicilia (Sciacca) a Cento, da Roma in Toscana….
“C’è tantissimo interesse nei miei confronti e in quelli della mia canzone ANIMA Semplice. Ho una media di 5 interviste al giorno, tra Italia, Albania e Kosovo. Che immensa soddisfazione! Il mio brano è entrato nella Top 10 di Mtv Albania. Ho tanta voglia di andare avanti in questa meravigliosa avventura! Ho ancora tanta energia e musica da donare!” Ed allora?
“Votate, votate la vostra Valeria che vi vuole tanto bene e sono convinta che con voi amici riuscirò a fare insieme a voi una bella figura esaltando i valori artistico- culturali della nostra terra”.

Questa è la settimana più calda! Perché si deve votare per te che sei già nella Top 10

“La mia partecipazione alle fasi finali del Festival Kenga Magjike dipende da chi mi vorrà sostenere! Andando su www.kengamagjike.com potrete votare Valeria Altobelli con il brano ANIMA SEMPLICE. Io sono prontissima per sventolare ancora una volta la bandiera dell’Italia e l’originalità della nostra meravigliosa terra ciociara sul palco di Tirana, nel Festival Internazionale più grande della penisola balcanica. Ora tocca a voi! Non lasciatemi sola perché ho ancora tantissima energia da donare e voglio portare in alto il tricolore in onore della mia terra e dei tanti artisti che, come me, hanno sofferto un annus horribilis. Grazie di cuore a tutti coloro che mi sosterranno! Vi ricordo che potete votare sino al prossimo lunedì”
Ad maiora

Condividi la notizia!

Egidio Cerelli

Giornalista del quotidiano online "TuNews24.it" e del settimanale cartaceo "Tu News", inizia a collaborare con il Messaggero il 29 aprile 1973, quindi con il Corriere di Frosinone, Radio Frosinone, TeleUniverso e Itr, per le telecronache del Frosinone Calcio e del Basket Veroli. Quindi Extra Tv, Ciociaria Oggi, La Provincia Quotidiano e Tg24. Organizzatore di numerosi eventi tra cui la Biennale del Ferro Battuto, Premio Veroli con Mogol, Premio Valente con Gaetano Castelli.