Covid, il Dg Asl: cala la curva dei positivi e aumentano i guariti. Boom di vaccinazioni

Condividi la notizia!

“Dopo aver raggiunto il picco durante la settimana di zona rossa, i dati di oggi, 30 marzo,  confermano la tendenza all’abbassamento della curva dei positivi, l’aumento delle persone guarite e un’impennata delle vaccinazioni”. Lo evidenzia Pierpaolo D’Alessandro, direttore generale della Asl di Frosinone.

L’analisi

Su 2.577 tamponi effettuati, si sono registrati 124 positivi e 294 negativizzati.  Si registrano quattro decessi di residenti nella Provincia di Frosinone nelle ultime 24  ore, un dato dell’andamento clinico previsto in seguito al picco”.

A perdere la vita: un uomo di 82 e una donna di 71 anni residente a Frosinone, una donna di 87 anni residente a Pico e una donna di 68 anni residente ad Alatri.

Siamo particolarmente fieri del lavoro corale del personale ASL: la nostra Provincia ha superato 70.000 persone vaccinate.  Siamo ambiziosi e vogliamo arrivare nei prossimi giorni ad aver vaccinato  1/5 dei cittadini, vale a dire 100 mila persone.

“Sono state fatte le prime sette terapie monoclonali delle 60 a disposizione della ASL. Un risultato importante per la nostra Provincia e per la salute dei nostri cittadini. La pressione sugli ospedali si sta abbassando, ma i numeri sono ancora importanti: oggi si registrano 403 ricoveri di persone con Covid e 637 di malati di altre patologie. Le misure adottate durante la settimana di zona rossa hanno aiutato la tenuta dell’intero sistema e i dati lo confermano”.

L’appello

Chiediamo ai cittadini di aiutarci, con il loro comportamento, a dare sempre più buone notizie: se manteniamo il rispetto rigoroso delle regole di prevenzione anche in zona arancione, ce la faremo tutti insieme ad arrivare quanto prima a 0 positivi”.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE