Frecciarossa, Buschini annuncia: da domani tornano le fermate in Ciociaria

Condividi la notizia!

Rientra l’allarme sulle fermate del Frecciarossa in Ciociaria. Dopo una ridda di polemiche per l’annuncio di Trenitalia che sospendeva le fermate della Tav a Frosinone e Cassino, ecco che arriva una nuova comunicazione.
A darla è il presidente del Consiglio regionale, Mauro Buschini, che in una nota dichiara: “Nonostante l’acuirsi dell’emergenza Covid abbia avuto effetti dirompenti anche sul sistema dei trasporti ferroviari di tutta Italia, da domani mercoledì 18 novembre, e dopo una sospensione brevissima per la riorganizzazione dei servizi, due Frecciarossa al giorno fermeranno a Frosinone e Cassino”.


E non risparmia critiche


“Dispiace che una delle vittorie più grandi del nostro territorio degli ultimi anni, che dovrebbe unire anche per il momento drammatico che stiamo vivendo, sia diventata oggetto di dibattito politico nonostante sia evidente a tutti che è il Covid il nemico di questo momento e non le conseguenze che questo virus sta portando. Importante è stata la chiarezza immediata – conclude – e voglio ringraziare Ferrovie dello Stato e l’amministratore delegato Battisti per la consueta attenzione alla Provincia di Frosinone”.

Condividi la notizia!