Colle San Magno, lampade a led per tutta la pubblica illuminazione

Condividi la notizia!

Dopo una prima fase di interventi, con il II e III lotto di lavori si completerà l’opera di sostituzione con lampade a led per tutta la pubblica illuminazione di Colle San Magno.

Un altro importante successo che l’Amministrazione del sindaco Antonio Di Adamo riesce a centrare per migliorare il paese.

Lavori per l’efficientamento energetico della città

Con il completamento dei lavori, non solo si avranno vantaggi in termini di qualità del servizio, ma ci sarà un maggiore rispetto dell’ambiente e risparmi per le casse comunali da reinvestire su altri servizi.

A completare la bontà del progetto, la notizia che verranno illuminati anche i monumenti più importanti del paese e nuova luce anche per la chiesa di San Magno.

Il sindaco Di Adamo e l’assessore Di Nota annunciano anche l’avvio, a breve, dei lavori per campo sportivo e cimitero

«Questi lavori ci rendono molto orgogliosi – spiegano il sindaco Antonio Di Adamo e l’assessore ai Lavori pubblici, Antonio Di Nota stiamo governando la transizione verso un paese più moderno, nelle strutture e nei servizi e l’illuminazione a led è uno dei progetti fondamentali. Ci permetterà inoltre di illuminare anche i nostri monumenti e la chiesa».

Ma le buone notizie per i cittadini di Colle San Magno non finiscono qui.
Sempre dall’Amministrazione comunale fanno sapere che sono state completate le procedure per l’avvio dei lavori per la sistemazione del campo sportivo e per l’ampliamento del cimitero.

«Governare vuol dire servire la propria comunità e lavorare incessantemente per migliorarla aggiungono dall’Amministrazione – Ancora una volta, alle parole rispondiamo con i fatti».

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".