Serie B – Il Monza si impone 2-0 sul Frosinone, prova opaca per la squadra di Nesta

Condividi la notizia!

Termina dopo cinque turni l’imbattibilità del Frosinone che cade 2-0 sul campo del Monza. Buon primo tempo la squadra canarina che, però, nella ripresa non approccia al meglio e al 51′ viene punita: Carlos Augusto affonda sulla sinistra e mette in mezzo un cross rasoterra che Gytkjaer deve solo spingere in rete. I giallazzurri provano a reagire subito dopo con un colpo di testa di Salvi, ma capitolano al 70′ quando Boateng si libera con un sombrero di Ariaudo e mette Mota Carvalho a tu per tu con Bardi che non ha scampo. Nel finale i leoni tentano l’assalto disperato creando però non molti pericoli alla porta di Lamanna. Secondo successo di fila per il Monza che aggancia momentaneamente la zona play-off, mentre il Frosinone paga un secondo tempo decisamente al di sotto delle aspettative e scivola al terzo posto in classifica.

MONZA-FROSINONE 2-0 (0-0)

Monza (4-3-1-2): Lamanna; Sampirisi, Bellusci, Paletta, Carlos Augusto (70′ Donati); Armellino, Fossati (46′ Barberis), D’Errico; Boateng (80′ Machin); Gytkjaer (65′ Maric), Mota Carvalho (80′ Marin). A disp.: Sommariva, Rigoni, Frattesi, Scaglia, Colpani, Lepore, Pirola. All.: Brocchi.

Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Curado; Salvi, Maiello, Kastanos (83′ Carraro), Beghetto; Rohdén (57′ Dionisi); Ciano, Parzyszek (57′ Novakovich). A disp.: Iacobucci, Marcianò, Ardemagni, Tribuzzi, Tabanelli, Vitale, Szyminski. All.: Nesta

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido.

Marcatori: 51′ Gytkjaer, 70′ Mota Carvalho.

Note: partita a porte chiuse. Ammoniti: Fossati, Carlos Augusto, Armellino (M); Dionisi, Kastanos (F). Recuperi: 0′ pt; 3′ st.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.