Cassino, maltrattamenti in famiglia, estorsione e lesioni: arrestato dopo una notte di violenze

Condividi la notizia!

Un uomo di 37 anni di Cassino, tossicodipendente, è stato arrestato questa mattina dalla polizia con le accuse di maltrattamenti in famiglia, estorsione, violenza privata e lesioni. Dopo una notte di violenze a danno dei familiari è stato condotto in carcere.

L’uomo dalla serata di ieri e per tutta la notte ha posto in essere una serie di violenze fisiche e verbali, oltre ad aver proferito minacce nei confronti dei suoi familiari conviventi e per ben tre volte è stato condotto via dall’abitazione, dove è puntualmente tornato, replicando i suoi comportamenti.

Alla luce dei fatti, i poliziotti lo hanno tratto in arresto e trasferito in carcere su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, malgrado la reticenza dei familiari a denunciare i reati di cui sono rimasti vittime.

L’uomo dalla serata di ieri e per tutta la notte ha posto in essere una serie di violenze fisiche e verbali, oltre ad aver proferito minacce nei confronti dei suoi familiari conviventi e per ben tre volte è stato condotto via dall’abitazione, dove è puntualmente tornato, replicando i suoi comportamenti.

Alla luce dei fatti, i poliziotti lo hanno tratto in arresto e trasferito in carcere su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, malgrado la reticenza dei familiari a denunciare i reati di cui sono rimasti vittime.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE