Virtus Cassino: dopo la Supercoppa, l’attenzione torna rivolta al campionato

Condividi la notizia!

In primis l’attenzione si è concentrata sulla Supercoppa Centenario, ma finalmente è arrivato il momento di rituffarsi nel campionato. Dopo l’emergenza sanitaria che ha letteralmente sconvolto non solo lo sport, ma l’intero pianeta nel corso dei primi mesi dell’anno, adesso sembra che un po’ tutti siamo tornati a qualcosa di molto simile alla normalità che conoscevamo in precedenza.

Finalmente, anche tutti gli appassionati delle scommesse on line sportive hanno la possibilità di tornare a puntare sulle proprie squadre del cuore, soprattutto in riferimento al basket stelle e strisce, che è ormai giunto agli atti conclusivi di una stagione molto più breve rispetto a quella tradizionale. Sul web ci sono numerose piattaforme che offrono la possibilità di scommettere in modo rapido e veloce sulla pallacanestro, tenendo conto di come ci siano palinsesti che comprendono quote di tutti i tipi. Ad esempio, è da notare la possibilità di piazzare delle puntate in modalità live, ossia proprio durante lo svolgimento di una partita. Una vera e propria manna dal cielo per tanti appassionati, che magari riescono a intuire quale possa essere l’andamento di una partita e pronosticare prima l’esito di un determinato incontro.

Virtus Cassino e la necessità di sognare traguardi ambiziosi

Anche la Virtus Cassino può finalmente tornare a calcare i campi di Serie B, con un sogno ben chiaro in testa, che però non deve permettere voli pindarici, ma che deve essere alimentato negli allenamenti di tutti i giorni con tanta serietà e lavoro, ovvero la Serie A2.

Certo, il debutto in Serie B per la stagione 2020-21 non è proprio così vicino come si potrebbe pensare. Infatti, i calendari che sono stati diramati da parte della Lega Nazionale Pallacanestro hanno messo nuovamente in evidenza come lo start del campionato ci sarà a partire da metà novembre.

target="_blank"

La data che tutti i tifosi della Virtus Cassino hanno già segnato sul calendario, infatti, è quella del 15 novembre 2020, quando, alle ore 18, sul campo della Tecno Switch Ruvo di Puglia, ci sarà l’esordio in campionato. Attenzione, però, dal momento che possa essere applicate delle modifiche sia all’orario che alla data in questione.

L’esordio in casa

La settimana seguente, però, sarà finalmente tempo di esordire anche sul parquet amico, visto che al Palazzetto dello Sport di Capriglia Cassino scenderà in campo contro il Frata Nardò. Ci sono ovviamente i classici appuntamenti da segnare in rosso sul calendario e che diventano imprescindibili per ogni tifoso della Virtus Cassino.

Cominciamo, ad esempio, con la grandissima sfida, tra le mura amiche, contro la nuova Real Sebastiani Rieti, che andrà in scena alla sesta giornata di andata, mentre all’undicesima e alla dodicesima ecco altri due scontri che sicuramente faranno impazzire tutti i tifosi, ovvero il derby con Pozzuoli, in trasferta, e con Avellino, sul parquet amico. L’ultimo derby in terra campana verrà giocato contro Sant’Antimo alla penultima giornata del girone di andata, mentre la regular season si concluderà, a meno di cambiamenti ovviamente, il prossimo 2 maggio 2021, nel match casalingo che vedrà la Virtus Cassino impegnata contro l’Alpha Pharma Bisceglie.  Anche coach Parrillo ha voluto sottolineare come il sorteggio ha portato in dote una serie di sfide molto toste proprio nelle prime giornate.

Condividi la notizia!