Calci e pugni all’ex datore di lavoro: scattano tre denunce

Condividi la notizia!

I carabinieri di Alatri hanno denunciato , per lesioni personali, un 44enne, un 35enne e un 18enne.

L’episodio

I due, appartenenti allo stesso nucleo familiare, a seguito di discussione avvenuta per futili motivi riconducibili verosimilmente a questioni economiche, hanno colpito con calci e pugni un 58enne (imprenditore ed ex datore di lavoro del 35enne) e suo figlio 26enne, entrambi del luogo. I malcapitati, soccorsi dal personale del 118, sono stati trasportati all’ospedale San Benedetto e, dopo le cure del caso, sono stati dimessi rispettivamente con 15 e 30 giorni di prognosi.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *