Replica del consigliere Egidio Lombardi delegato alla sanità a Danilo Campanari

Condividi la notizia!

Mi avevano offerto la candidatura dalla destra, ma rifiutai. I voti li ho avuti dai cittadini di Veroli e non solo dal PD

di Egidio Cerelli

Dal dottor Egidio Lombardi consigliere comunale del gruppo misto riceviamo una replica che vi proponiamo. Tutto ciò dopo qualche dichiarazione di Danilo Campanari nella intervista che ci ha rilasciato
“Caro egregio giornalista Egidio, sicuramente dopo il lungo lock down e visto le alte temperature di questi giorni, ‘quel signore’ dalla lunga militanza politica, invece di unire il territorio pensa bene di disgregarlo. Avrà avuto sicuramente un colpo di calore  oppure in preda ad una crisi etilica (quello che ha affermato si commenta da solo) ed alla luce di questo, oggi più di ieri sono fiero ed orgoglioso della scelta politica amministrativa fatta con l’appartenenza al gruppo misto. Sono sulla scena politica da 2009 (giunta D’Onorio), un veterano insomma e non da “50 anni” e penso di aver contribuito insieme ad altri amministratori non solo del PD positivamente al rilancio ed al bene del nostro territorio (Veroli) e per quanto mi riguarda  mi sono occupato e mi occupo tutt’ora  di materie ambientali e sociosanitarie. Ricordo a tutti che nel 2009 abbiamo iniziato la raccolta differenziata con un progetto pilota riguardante inizialmente centinaia di famiglie  per poi estenderla al resto del territorio raggiungendo alla fine del mio mandato nel 2014 il 60%. Durante la campagna elettorale del 2014 “quel signore” più volte citava ed elogiava nelle piazze il risultato raggiunto dal mio assessorato (pertanto non ero uno sconosciuto), e ricordo inoltre che nell’ultima campagna elettorale 2019 ho ricevuto  l’offerta di una candidatura a sindaco da parte del centrodestra ma dopo una attenta valutazione  ho declinato l’invito, ringraziando comunque. Accettai alla fine invece quella di indipendente nella lista pd che mi ha creato più problemi  che benefici ai fini elettorali poichè giochi politici occulti capitanati dai potenti di turno avevano già deciso nel palazzo cosa fare di quella lista (basta chiedere ai vari candidati). Pensavo che tutto questo appartenesse al passato ed invece mi sono sbagliato per l’ennesima volta, leggendo le affermazioni fuorvianti riportate nella tua intervista a TU NEWS. Una riflessione: caro signore io sono stato eletto nel 2019 da tutti i cittadini di Veroli e non solo da quelli del PD, che, ricordo per chi ha la memoria corta che a livello locale contano le persone e non i partiti. La nostra maggioranza politica ne è un esempio. Intelligenti pauca!”

Non facciamo commenti anche perché sia quelle di Campanari che quello che riportiamo del consigliere Lombardi sono ‘virgolettate’, per cui ‘unicuique suum’”

Condividi la notizia!

Egidio Cerelli

Giornalista del quotidiano online "TuNews24.it" e del settimanale cartaceo "Tu News", inizia a collaborare con il Messaggero il 29 aprile 1973, quindi con il Corriere di Frosinone, Radio Frosinone, TeleUniverso e Itr, per le telecronache del Frosinone Calcio e del Basket Veroli. Quindi Extra Tv, Ciociaria Oggi, La Provincia Quotidiano e Tg24. Organizzatore di numerosi eventi tra cui la Biennale del Ferro Battuto, Premio Veroli con Mogol, Premio Valente con Gaetano Castelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *