Supino, si stacca masso: precipita arrampicatore. Salvato dal Soccorso Alpino

Condividi la notizia!

Un improvviso distacco roccioso della falesia dove si stava arrampicando: un uomo di 46 anni, residente a Colleferro, è precipitato dalla parete di roccia che si trova in territorio di Supino.

Fortunatamente non ha riportato gravi traumi ed è riuscito ad allertare i soccorsi: il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è arrivato poco dopo in località valle delle Seghe.

supino soccorso alpino il corriere della provincia
Il versante montuoso dove si era arrampicato l’uomo

Sul posto è giunta una squadra di terra della stazione del Soccorso Alpino di Collepardo, il personale sanitario del 118 e l’eliambulanza della Regione Lazio che – tramite il tecnico di elisoccorso del CNSAS – ha provveduto al recupero dell’infortunato con il verricello.

L’uomo è stato trasportato all’ospedale ‘San Benedetto’ di Alatri per controlli e accertamenti.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE