Frosinone – Visite guidate virtuali al Centro storico, si parte il 16 dal Campanile

Condividi la notizia!

Nell’ambito degli interventi del Piano di Gestione “Frosinone Alta”, realizzato dall’Amministrazione Ottaviani mediante l’assessorato al Centro storico, coordinato da Rossella Testa, sta per partire il progetto dal titolo “Frosinone tra realtà virtuale e reali virtù”.

L’iniziativa, che vedrà la collaborazione della Pro Loco, prevede la trasmissione di visite guidate virtuali e di letture di antichi brani sulla storia della città di Frosinone, mediante dirette su canali social e istituzionali.

Si partirà sabato 16 maggio, alle 21, direttamente dal simbolo stesso del Capoluogo: il Campanile della Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Secondo appuntamento, il 23 maggio, alle 19, con protagonista la Chiesa Abbaziale di San Benedetto.

Il 30 maggio sarà la volta, alle 19, di Piazza della Libertà, Piazzale Vittorio Veneto ed Edicola della Madonna del Buon Consiglio.

Chiusura il 20 giugno, in occasione della Festa dei Patroni Silverio e Ormisda, con la visita guidata a partire dalle 21 della Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Proseguono così le iniziative del Piano di Gestione, frutto del lavoro di un gruppo di professionisti di concerto con gli uffici del settore della governance, del patrimonio, del bilancio e della cultura del Comune di Frosinone.

L’assessore al Centro storico Rossella Testa

Tra gli obiettivi perseguiti, la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, con l’istituzionalizzazione di alcune ricorrenze importanti per la storia della nostra città e l’implementazione degli interventi di marketing, sia per la promozione del territorio a fini turistici, sia rivolti allo sviluppo di attività economiche ed imprenditoriali.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *