Frosinone, approvato progetto per la scuola dell’infanzia di via Arno

Condividi la notizia!

Nell’ultima seduta settimanale, la Giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economico relativo all’intervento sulla scuola dell’infanzia sita in via Arno.

Il dirigente del settore lavori pubblici, architetto Giuseppe Sorrentino, presenterà, quindi, domanda di finanziamento ai sensi dell’avviso pubblicato dal Ministero dell’Istruzione.

L’Amministrazione si impegnerà a integrare con un cofinanziamento pari a € 5.075,20 la somma eventualmente concessa in sede di contributo. Il costo totale dell’intervento è stato quantificato in € 75.075,20, di cui € 56.000,00 per l’importo complessivo lavori e € 19.075,20 le somme a disposizione dell’Amministrazione (per spese tecniche, esecuzione collaudi, oneri previdenziali, rilievi, direzione lavori, IVA…).

L’intervento

L’intervento in oggetto è ascrivibile alla manutenzione straordinaria in materia di prevenzione di incendi e prevede la realizzazione di compartimentazione di aree a rischio specifico, oltre all’adeguamento del sistema delle vie di uscita e dell’impianto elettrico di sicurezza e allarme. È previsto anche un impianto fisso di protezione ed estinzione degli incendi.

Il progetto

L’Amministrazione Ottaviani, mediante l’assessorato ai Lavori Pubblici, coordinato da Fabio Tagliaferri, intende proseguire, dunque, nella riqualificazione edilizia del patrimonio scolastico di competenza comunale, su cui sono stati investiti, nel corso degli ultimi anni, oltre due milioni di euro tra manutenzioni ordinarie ed interventi di natura straordinaria, sia sotto il profilo della staticità che della sicurezza generale e della riqualificazione dei singoli plessi.

Le risorse finanziarie che il Comune di Frosinone riesce a reperire vengono, infatti, reimpiegate prioritariamente per la manutenzione dei plessi pubblici, con un’attenzione particolare per le scuole e per i luoghi di socializzazione collettiva.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".