Sassi contro i cinesi: Loredana Rea: “Non dentro l’Accademia”

Condividi la notizia!

Sassaiola contro un gruppo di studenti cinesi dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone. A raccontare il grave episodio è stato il docente Giuseppe Iaconis che all’Accademia insegna Fashion Design. La notizia è trapelata a margine della conferenza stampa che la direttrice dell’istituto, Loredana Rea, e il presidente della Consulta degli studenti, Luca Spatola, hanno tenuto relativamente al sospetto caso della studentessa cinese colpita da febbre dopo il ritorno da un viaggio in Cina.

La precisazione

“All’interno dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone non si è verificato alcun episodio di violenza nei confronti di studenti cinesi o di altra nazionalità”. A dichiararlo è stata la direttrice Loredana Rea. “Se degli episodi si sono verificati all’esterno di Palazzo Tiravanti la direzione non ne è a conoscenza e chiaramente si tratta di episodi da stigmatizzare. Come ribadito nel corso della conferenza stampa di questa mattina, l’Accademia è la famiglia di questi ragazzi, che sono da noi tutelati al pari di tutti gli altri studenti. Posso testimoniare inoltre il clima di solidarietà che si è instaurato tra compagni di corso di ogni nazionalità sia al di fuori delle mura accademiche che durante le lezioni, che stanno proseguendo senza alcuna interruzione”.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *