CALCIO – Amichevole: un buon Frosinone cede 3-2 al Brescia

Condividi la notizia!

Seconda amichevole in tre giorni per il Frosinone che, dopo aver superato 6-2 il Fiuggi giovedì, oggi è andato a far visita al Brescia. Allo stadio “Gino Corioni” di Ospitaletto sono proprio i padroni di casa ad imporsi per 3-2. Mister Nesta approfitta del match per dare minutaggio a chi ha giocato meno in queste prime uscite e soprattutto all’ultimo arrivato Andrija Novakovich, in campo per tutti i 90 minuti. Proprio l’attaccante statunitense di origine serba sfiora subito la rete dopo quattro minuti con un destro a giro che coglie il palo esterno prima di spegnersi sul fondo. L’ex Reading si mette in evidenza anche al 18′ con una rovesciata che termina fuori di poco. Al 25′, però, a passare è la formazione dell’ex canarino Corini con Balotelli che svetta su angolo di Romulo e batte Bardi. Otto minuti più tardi SuperMario rende il favore all’ex Genoa che firma il raddoppio bruciando in velocità Ariaudo.

I giallazzurri rientrano in partita al 51′ grazie al guizzo in mischia di Trotta su calcio di punizione battuto da Maiello. Al 57′ il Brescia ristabilisce le distanze: palo di Balotelli su punizione, Bisoli si avventa sulla respinta e insacca. Nel finale i ciociari trovano il secondo gol di giornata con Vitale, bravo a trafiggere Andrenacci con un potente calcio di punizione da 25 metri. Buon test, dunque, per il Frosinone che tiene botta contro una squadra di Serie A, specialmente a centrocampo e in avanti. Continua tuttavia a mostrare alcune incertezze la difesa, soprattutto sulle palle alte che, come contro l’Ascoli domenica scorsa, sono costate care anche quest’oggi. Il tecnico Alessandro Nesta ha una settimana di lavoro a disposizione per correggere gli errori dei suoi, anche perché sabato prossimo in casa della Virtus Entella i punti conteranno per davvero.

BRESCIA-FROSINONE 3-2
Marcatori: 25′ Balotelli (B), 33′ Romulo (B), 51′ Trotta (F), 57′ Bisoli (B), 89′ Vitale (F).

 

Foto Reporter Nicoli© www.giornaledibrescia.it

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it”, con il settimanale “Tu Sport” e con il quindicinale “Alé Frosinone” oltre che con i portali “CalcioMercato.com” e “MondoSportivo.it”, di cui è caporedattore.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *