Colle San Magno punta al contrasto alla violenza sulle donne: al via il corso di difesa personale

Condividi la notizia!

È iniziato nei giorni scorsi il corso di difesa personale per le donne di Colle San Magno.

Un momento del corso di difesa personale per le donne di Colle San Magno

Il corso di difesa personale dedicato alle donne

A promuoverlo l’Amministrazione comunale del sindaco Antonio Di Adamo, attraverso il lavoro del consigliere Manuela Spiriti, che ha voluto organizzare l’iniziativa proprio per evidenziare l’importanza di promuovere politiche di contrasto alla violenza di genere.

Il corso, articolato in dieci lezioni, ha visto l’adesione di 15 partecipanti e sta riscuotendo notevole apprezzamento.

Una maniera non soltanto per apprendere, ma anche per condividere e fare squadra rispetto ad una tematica di così forte impatto sociale.

La soddisfazione del sindaco Antonio Di Adamo e del consigliere Manuela Spiriti

Soddisfazione per il sindaco Antonio Di Adamo e per il consigliere Manuela Spiriti: «È intenzione dell’Amministrazione comunale avviare un’azione di sensibilizzazione e contrasto alla violenza di genere. Un tema molto importante che necessità di un’azione forte da parte delle istituzioni. Siamo partiti con il corso, ma continueremo anche con altre iniziative. È motivo di soddisfazione, infine, evidenziare la partecipazione delle allieve sperando che altre possano continuare ad iscriversi».

Il sindaco di Colle San Magno, Antonio Di Adamo
Il consigliere comunale Manuela Spiriti

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *