Frosinone – Aspin, “Intformatevi 2019”: primo appuntamento con l’e-commerce

Condividi la notizia!

Saranno l’e-commerce e il web marketing gli argomenti del primo appuntamento con il corso formativo “Intformatevi 2019”, edizione numero tredici.

Promosso dalla Regione Lazio attraverso Lazio Innova, e da Unioncamere Lazio, Intformatevi è indirizzato alle piccole e medie imprese della regione che hanno programmi di internazionalizzazione e guardano con interesse al mercato estero.

Il primo appuntamento del percorso

Il primo appuntamento del percorso, dal titolo “E-commerce e internazionalizzazione – la sfida dell’export digitale”, si terrà a Frosinone, presso la Sala Convegni dell’Aspiin, Azienda Speciale della Camera di Commercio, domani, 27 giugno alle ore 15.

Si parlerà delle diverse modalità di vendita on line: se sia meglio, per esempio, attivare un portale a gestione diretta, affidarlo in gestione a terzi o magari vendere attraverso portali e-commerce specializzati (come Amazon); sarà trattata la scelta del canale internet in base al settore di appartenenza e tutti gli aspetti che riguardano la promozione e il web marketing.

Senza trascurare, ovviamente, argomenti di carattere tecnico ma indispensabili per la buona riuscita di un progetto di e-commerce, come la regolamentazione contrattuale e la disciplina fiscale.

Il programma degli interventi prevede il saluto iniziale del Presidente di Aspiin, Genesio Rocca, e successivamente l’avvio dei lavori con Francesco Laganà, esperto di internazionalizzazione di Co.Mark spa.

Come partecipare all’incontro

L’incontro è gratuito. Per partecipare è necessario registrarsi al seguente link http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=232, oppure inviare un’email di conferma a v.panaccione@aspiin.it.

La documentazione e gli ulteriori dettagli su “Intformatevi 2019” sono disponibili sul sito dell’Aspiin, www.aspiin.it.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".