Trofeo Frosinone, nel femminile vincono l’Under 16 nera e l’Under 18

Condividi la notizia!

Doppia coppa per l’Argos Volley nel torneo Frosinone. Le ragazze dell’Under 16 nera e dell’Under 18 targate Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, salgono sul gradino più alto del podio e portano a casa la medaglia più ambita.
Archiviati i campionati e le finali territoriali, che nel mese di marzo hanno visto protagoniste le formazioni bianconere infatti, ha avuto inizio un nuovo ciclo di gare, il torneo Frosinone.
La kermesse prevedeva due gironi per ogni categoria, a cui hanno preso parte tutte le formazioni del campionato territoriale, fatta eccezione della vincitrice impegnata nel campionato regionale. Le teste di serie di ogni raggruppamento poi, hanno lottato per il gradino più alto del podio. A contendersi la coppa con le ragazze dell’Under 18 sorane, c’erano quelle dell’Asd Pol. Forte Colleferro. Due gare senza storia, quelle tra le romane e le volsche. Le bianconere dei coach Vermiglio e Pica infatti, hanno ceduto solo un set in due gare, portando a casa un 3-1 (25-16; 21-25; 25-23; 16-25) in trasferta nella giornata di mercoledì 22 maggio e poi un netto 3-0 (25-23; 25-11; 25-14) sul taraflex del PalaGlobo “Luca Polsinelli” nella serata di mercoledì 29 maggio.


Ad attendere l’Under 16 invece, l’Asd Pallavolo Frosinone ’92. La formazione giallazzurra, brava ad insidiare la bianconera in quel di Frosinone, cede nettamente il passo nel palazzetto di Via Ruscitto. Dopo un tiratissimo 3-2 (25-15;25-19; 22-25; 18-25; 15-13) per le ospiti, maturato nella palestra polivalente di Frosinone nella serata di mercoledì 5 giugno, a Sora tutto sembra facile per le ragazze della Globo. Lunedì 10 giugno, Suriano e compagne, portano a casa un netto 3-0 (25-12; 25-18; 25-21) che vale il primo posto nel trofeo. Grandi prestazioni quindi, e grandi risultati per le giovani volsche che, anche in questa stagione, hanno portato alto il nome dell’Argos Volley all’interno dei campionati territoriali e regionali. Ora alle ragazze non resta che godersi il meritato riposo, per poi tornare in palestra, ad agosto, pronte e cariche per la prossima stagione.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *