Frosinone, in arrivo il Consiglio dei Giovani

Condividi la notizia!

Prosegue l’impegno dell’amministrazione Ottaviani nel settore delle politiche giovanili.

Il Comune di Frosinone, mediante l’ufficio Europa, di cui è responsabile la dottoressa Valeria Nichilò, con la collaborazione del responsabile Ced, ingegner Sandro Ricci, e con il coordinamento dell’assessore ai Rapporti con la Comunità Europea e alle Politiche giovanili, Cinzia Fabrizi, ha inviato richiesta di finanziamento per l’istituzione del Consiglio dei Giovani, risultando idoneo e quindi beneficiario del contributo previsto.

La partecipazione delle nuove generazioni alla vita politica della comunità

Nell’ottica di continuare a promuovere, dopo l’avvio del Forum dei Giovani, la partecipazione delle nuove generazioni alla vita politica e amministrativa della comunità, l’amministrazione Ottaviani istituirà, quindi, il Consiglio dei Giovani, con la funzione, tra l’altro, di facilitare la conoscenza, da parte dei giovani, dell’attività e delle funzioni dell’Ente locale, promuovere ed elaborare progetti coordinati da realizzare in collaborazione con gli analoghi organismi istituiti in altri comuni, seguendo inoltre l’attuazione dei programmi e degli interventi rivolti ai giovani, risorsa insostituibile della comunità, in ambito locale.

Il Consiglio dei Giovani

Le ragazze e i ragazzi di Frosinone, attraverso il Consiglio dei Giovani e, quindi, attraverso uno strumento deputato alla crescita del benessere individuale e della comunità, compiranno una serie di esperienze che ne accresceranno il senso di responsabilità e l’impegno a favore degli altri; il tutto, in un contesto in cui non mancheranno momenti di socializzazione e di protagonismo progettuale e creativo.

L’obiettivo dell’amministrazione comunale, dunque, è quello di garantire e promuovere l’esercizio della cittadinanza attiva delle donne e degli uomini in giovane età e la loro autonoma partecipazione alle espressioni della società civile e alle istituzioni comunali.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".