Successo per l’iniziativa “Alimentazione e Sport”

Condividi la notizia!

Ha riscosso un notevole successo la Tavola Rotonda “Alimentazione e Sport” che si è tenuta a Frosinone sabato 4 maggio presso la Villa Comunale, patrocinata dal Comune capoluogo e dall’amministrazione provinciale e che ha visto una notevole partecipazione di pubblico. Un evento, primo nel Lazio, ottimamente organizzato dalla signora Marisa Scarchilli, titolare della Parafarmacia “DBM farma” di Via Armando Fabi a Frosinone, con il supporto logistico del consigliere comunale Corrado Renzi, la quale ha potuto organizzare l’evento grazie all’Associazione Italiana per lo Scambio Culturale in Europa“Ass.Ital.S.C.E.” di Verona, la Costituenda Fondazione “Insieme per la Terra” di Bagnolo San Vito in provincia di Mantova e l’Associazione “Italia-Terra Dop”. E’ bene ricordare che questi ultimi tre enti sono “No Profit” e sono impegnati nel difendere e valorizzare l’agroalimentare italiano, vero Made in Italy.

La mattinata del 4 maggio scorso, coordinata da Nicola Gozzoli, dell’Ufficio Stampa dell’“Ass.Ital.S.C.E.” e presidente della Fondazione “Insieme per la Terra”, è iniziata con gli interventi dei relatori: Antonio Pacella, medico specialista in Scienze dell’Alimentazione presso il Coni-Figc, Ivo Pulcini, medico cardiologo specialista in medicina dello sport, Massimiliano Frattale, segretario dell’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Frosinone, Patrizio Esposito, nutrizionista della Rari Nantes Pallanuoto di Frosinone, e Vincenzo Tiscia, dell’ordine tecnologi alimentari Lazio-Campania. Si sono poi susseguiti i video interventi di Matteo Pincella, Cristian Petri, Antonio Molina Lopez e Natalia Ariaudo, nutrizionisti rispettivamente di Juventus, Fiorentina, Udinese e Corboba (Argentina), oltre a Massimo Giuliani, delegato territoriale FIEPS, e Andrea Devicenzi, atleta paralimpico-formatore esperenziale. Ha portato i saluti anche il sindaco del comune capoluogo Nicola Ottaviani. Ospite d’onore Emanuele Mauti, atleta della Rari Nantes Pallanuoto di Frosinone, oltre all’Istituto Alberghiero di Ceccano. Doveva essere presente anche Francesco Zicchieri, vice presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati, ma all’ultimo momento ha avuto altri impegni. Al termine c’è stato il caloroso saluto di ringraziamento a tutti i presenti dall’organizzatrice Marisa Scarchilli, titolare, come detto, della Parafarmacia “DBM farma”, in particolare alla Compagnia Provinciale di Frosinone dell’Arma dei Carabinieri del colonnello Fabio Cagnazzo e presente con il Maggiore Antonio De Cristofaro.

Da parte di tutti i relatori la Tavola Rotonda “Alimentazione e Sport ha rappresentato un momento di dialogo e di ampia riflessione con le famiglie ed i ragazzi stessi; gli atleti intervenuti hanno raccontato la loro personale esperienza di come abbia inciso l’alimentazione nella loro attività sportiva. La sera precedente, sempre a Frosinone, presso il Ristorante “Il Botanico 212”, c’è stato anche l’evento Enogastronomicodenominato “A cena con Nazareno Strambelli”, finalizzato alla raccolta fondi per la borsa di studio dedicata al famoso Agronomo-Genetista-Politico italiano. Per questo significativo momento l’associazione ringrazia “Insieme per la Terra”, dal momento che ha offerto la pasta e il pane dalla loro produzione di grani antichi. Hanno risposto in tanti. E anche questo ha rappresentato un notevole successo.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *