“Giochi del Sorriso”, un successo annunciato

Condividi la notizia!

Manifestazione organizzata da “Frosinone in vetrina” e dall’Aics


Che spettacolo, “I Giochi del Sorriso” tornano e fanno centro! Ebbene sì, Mercoledì 13 marzo, presso il “Palazzetto dello Sport” di Frosinone, si è tenuta l’ormai nota e tanto attesa manifestazione organizzata come sempre dal presidente dell’associazione “Frosinone in vetrina”, Massimo Mirone, con la partecipazione del personale tecnico dell’AICS, e dedicata a tutti i giovani allievi delle principali scuole ciociare (Primo e Secondo Comprensivo frusinati, “Caio Mario” e “Don Andrea Coccia” di Veroli, i plessi di Ausonia, Esperia, Coreno Ausonio ed Arnara) e non, visto che quest’anno hanno partecipato anche gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Cortina (Roma) e la scuola “Grazia Deledda” di Bologna. “I Giochi del Sorriso” proprio nel nome racchiudono la chiave del “tutto”: la felicità, la serenità, il coraggio, …che vede nei giovani una sorgente inesauribile. Sono proprio loro, infatti, che con travolgente entusiasmo e gioia di vivere sanno rendere ogni cosa, anche la più semplice, unica e speciale, riescono a cogliere la bellezza di questo meraviglioso ed incredibile viaggio che è la vita. Tutto ciò è apparso nero su bianco nel Concorso Letterario, ormai giunto alla quarta edizione, riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado: “Sorridi con le parole”. Anche quest’anno, come il precedente, sono stati premiati tutti quegli elaborati che si sono contraddistinti per originalità, creatività, sensibilità e profondità. I giovani hanno scelto di imprimere su carta, attraverso racconti, poesie e fumetti, i loro pensieri, le loro riflessioni, le loro emozioni. Hanno cristallizzato i loro stati d’animo, hanno dato voce a tutti i loro sentimenti che, forse in altro modo, non sarebbero mai venuti fuori. Hanno tanto da donarci, da insegnarci, soprattutto attraverso la loro spontaneità e la loro semplicità, che hanno messo in pratica anche nelle attività ludico-sportive svoltesi nell’arco della manifestazione. Hanno riscoperto ed apprezzato i giochi della tradizione, quali: il tiro alla fune, ruba bandiera e la corsa con i sacchi. Tutto questo sempre nel pieno rispetto delle regole e dei ruoli ed avente come principale fine e scopo l’interazione, la socializzazione e il senso di aggregazione.

I PREMIATI

Primo classificato – categoria Poesia Scuola Primaria: Edoardo Cecconi, IV B , Scuola “De Matthaeis”(FR) , con la poesia :”Il bambino è…”
Coadiuvato, seguito e sostenuto dalle sue amate insegnanti: Testa Antonella, Quaresima Isabella e Bice Scognamiglio.
Secondo classificati: Tommaso Di Salvo, IIIB, “Don Andrea Coccia”- Veroli 2.
Terza classificata: scuola “Grazia Deledda” – Istituto Comprensivo 22 di Bologna.

Prima classificata – categoria Poesia Scuola Secondaria: Giada De Santis, classe III B, Istituto Comprensivo Via C.A. Cortina (Roma).
Secondi classificati: Samuele Calicchia, Sara D’Aversa e Fabiano De Rocchis, classe IIE, Istituto Comprensivo Veroli 2 .
Terza classificata: Marta Delfino, classe IB, Istituto Comprensivo Via C.A. Cortina (Roma).

Primo classificato – categoria Racconto Scuola Primaria con “La bellezza che conta”: Alfonso Senatore, classe IV B, scuola “De Matthaeis”(FR).
Secondo classificati: Samuel Dell’Unto, classe II B, “Don Andrea Coccia” – Veroli 2.
Terzo classificato: con “I colori della vita”: Gabriele Pica, classe IV B, scuola “De Matthaeis” (FR).

Prime classificate – categoria Racconto Scuola Secondaria: Elisa Cianchetti e Alessia Recchia, classe IIIA, Istituto Comprensivo Veroli 2.
Secondi classificati: Elisa Santoro, Gabriele Manganaro, Andrea Antonacci e Tommaso Paglia, classe IIE, Istituto Comprensivo Veroli 2.
Terza classificata: Sofia Marcoccia, classe IIIA, Istituto Comprensivo Veroli 2.

Prima classificata – categoria Fumetto: Sofia Feluca, IIB, Istituto Comprensivo Veroli 2.
Seconda classificata: Giorgia Mazzeo, classe III B , Istituto Comprensivo Via C.A. Cortina (Roma).
Terzo classificato: Emanuele Petta, classe IIE, Istituto Comprensivo Veroli 2.

Infine, è opportuno ricordare e rimarcare la consegna di due significative borse di studio da 250 euro ciascuna a: Giulia Campoli, IIIC, per il racconto “I colori del cuore”, frequentante la scuola media appartenente all’Istituto Comprensivo Veroli 2 e l’Istituto Comprensivo Cortina, plesso Casal Bertone, Roma.

Condividi la notizia!