martedì 21 Maggio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeSportCalcioDionisi is back, bentornato Federico!

Dionisi is back, bentornato Federico!

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Il Frosinone si prepara a ricevere il Torino al “Benito Stirpe”. Mister Baroni dovrà fare a meno degli infortunati Ghiglione e Sammarco oltre allo squalificato Cassata. Una buona notizia arriva, però, dal reparto avanzato che può contare sul recupero di Federico Dionisi. Dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro avvenuta lo scorso 12 agosto nel match di Coppa Italia con il Südtirol, l’attaccante reatino è sceso in campo sabato scorso con la Primavera nella sfida contro il Lecce.

La gara, disputata al “Benito Stirpe” proprio per la presenza della punta classe ’87, ha visto prevalere i canarini per 3-1 e il momentaneo gol del 2-0, arrivato al 58’, ha portato la firma proprio di “Kiko”. Imbeccato da Errico, Dionisi ha fulminato il portiere ospite con un sontuoso pallonetto a coronamento di una prestazione di qualità e quantità. Per poco non è arrivata anche la doppietta per lui, ma la sua conclusione nel corso del secondo minuto di recupero della ripresa è finita di poco alta.

- Pubblicità -

Termina così il calvario del numero 18 giallazzurro che, dopo sette mesi, può finalmente dare il suo contributo alla squadra nella lotta per la salvezza. Il tecnico canarino Baroni ha così a disposizione un’ulteriore freccia per il suo arco. Il reparto offensivo frusinate si arricchisce di un elemento dalle caratteristiche uniche: Federico è a tutti gli effetti una seconda punta, ruolo che finora ha interpretato Camillo Ciano che, tuttavia, dà il meglio di sé partendo largo a destra o agendo da trequartista.

Il recupero di Dionisi offre nuove soluzioni tattiche a mister Baroni che, in caso di necessità, potrà magari mutare l’attuale 3-5-2 in un 4-3-1-2 con Ciano fantasista e Dionisi ad affiancare il centravanti di turno. Con il Torino l’ex Livorno dovrebbe rientrare tra i convocati e non è da escludere che il tecnico classe ’63 possa concedergli uno spezzone di partita. È importante ovviamente non forzare i tempi, ma lo squillo lanciato con la Primavera fa ben sperare i tifosi giallazzurri. Nel rush finale per la salvezza non può che far comodo il contributo di un giocatore del calibro di Dionisi; dopo sette mesi di calvario, il Frosinone lo riabbraccia: bentornato Federico!

- Pubblicità -
Stefano Pantano
Stefano Pantanohttps://www.tunews24.it
Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con il portale "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24