Il Frosinone sbanca “Marassi”: capitan Ciofani stende la Sampdoria

Condividi la notizia!

Colpaccio del Frosinone che sbanca “Marassi” imponendosi 1-0 sulla Sampdoria grazie a una rete di Daniel Ciofani. Il capitano giallazzurro sblocca il risultato al 25′ con una deviazione di destro su preciso cross basso di Goldaniga dalla destra. Partita tutta grinta e cuore da parte degli uomini di Marco Baroni che si portano così a quota 16 punti, a due sole lunghezze dal Bologna e dall’Empoli, rispettivamente quartultima e terzultima. I ciociari sono attesi ora da due sfide ostiche contro Juventus e Roma, ma con questo spirito si può guardare al futuro con ritrovato ottimismo.

SAMPDORIA-FROSINONE 0-1

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Tavares; Praet, Ekdal (28’ st Sau), Linetty; Saponara (11’ st Ramirez); Gabbiadini (12’ st Defrel), Quagliarella. A disp.: Rafael, Belec, Viera, Sala, Jankto, Ferrari, Tonelli. All.: Giampaolo.
Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata (28’ st Gori), Beghetto; Ciano (32’ st Trotta), Ciofani. A disp.: Iacobucci, Molinaro, Paganini, Errico, Valzania, Sammarco, Krajnc, Verde, Pinamonti, Viviani. All.: Baroni.
Arbitro: Marinelli di Tivoli.
Marcatori: 25’ pt Ciofani.
Note – Ammoniti: 30’ pt Cassata, 34’ pt Tavares, 44’ pt Ciano, 10’ st Gabbiadini, 32’ st Linetty, 45’ st Sportiello.

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it”, con il settimanale “Tu Sport” e con il quindicinale “Alé Frosinone” oltre che con i portali “CalcioMercato.com” e “MondoSportivo.it”, di cui è caporedattore.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *