Ceccano, manita alla Pro Calcio San Giorgio

Condividi la notizia!

CECCANO-PRO CALCIO SAN GIORGIO 5-1

CECCANO: Monti, Zeppieri, Mercuri, Cipriani (21′ st Bruni), Natalizi, Tiberia, Bignani (26′ st Mattone), Mancini (33′ st Pizzuti), Tarquini (4′ st Colafrancesco), Carlini E., Carlin i A. (38’st Padovani).
A disposizione: Del Zio, Filippi.

Alessio Carlini

Allenatori: Padovani-Bragaglia.
PRO CALCIO SAN GIORGIO: Ferrelli (38′ st Salsetti), Sisti, De Bellis (19′ st Rubino), Ferdinandi, Aceto (4′ st Panaccione), Passalacqua (1′ st Di Sano), Di Vito, Caramadre (14′ st Della Vecchia), Panella, Guastaferro, Di Raimo G.
A disposizione: Musella, Di Raimo M.
Allenatore: Panella.
Arbitro: De Lucia di Frosinone.
Marcatore: 2′ pt Di Vito, 10′ pt Carlini A., 16′ pt (rig.) Carlini A., 20′ pt Tarquini, 32′ pt Tarquini, 32′ st Carlimni A.
Note: ammoniti Zeppieri, Natalizi, Colafrancesco, Di Raimo G. e Ferdinandi.
CECCANO – Vittoria netta e convincente del Ceccano sulla Pro Calcio San Giorgio. Una manita che non ammette recriminazioni. Anzi, specie nel secondo tempo, se Ferrelli non avesse compiuto due-tre parate eccezionali, il punteggio avrebbe potuto assumere altre proporzioni. E così Tiberia e compagni conservano le cinque lunghezze di vantaggio sullo Sporting Pontecorvo vittorioso nettamente a Torrice, in attesa dello scontro diretto in programma domenica prossima al “Coccarelli”. Tornando alla gara del “Popolla” sono gli ospiti a passare dopo soli due minuti grazie ad un colpo di tesa di Di Vito. Ma i rossoblu reagiscono e al 10′ pareggiano grazie ad Alessio Carlini il quale realizza di testa dopo una punizione battuta dal fratello Emiliano. Sei minuti dopo il raddoppio su calcio di rigore trasformato ancora da Alessio Carlini per atterramento di Mancini. E arriva anche il momento di Tarquini il quale triplica al 20′ e serve il poker al 25′ con due gran tiri dal limite dell’area. Nella ripresa il Ceccano controlla la sterile reazione della Pro Calcio San Giorgio, crea pericoli in contropiede e, subito dopo la mezz’ora, trova anche la quinta rete ancora con Alessio Carlini il quale ribatte in gol una corta respinta del portiere su tiro del fratello Emiliano.

Condividi la notizia!