Parma-Frosinone 0-0: i Top & Flop del match

Condividi la notizia!

Il Frosinone ha centrato il terzo risultato utile consecutivo pareggiando a reti bianche con il Parma. Al “Tardini” ottima prova dei giallazzurri, cui è mancato soltanto un guizzo sotto porta per centrare i tre punti.

Ecco i Top & Flop della gara:

TOP

La difesa: seconda partita di fila con la porta inviolata per i giallazzurri. Goldaniga, Ariaudo e Capuano tengono bene a bada Gervinho, Ceravolo e Siligardi oltre a Inglese nel finale. Intoccabili.

Andrea Beghetto: corre su e giù per la fascia ed è una costante spina nel fianco della retroguardia ducale. Scodella diversi palloni nel mezzo, gli manca soltanto un pizzico di precisione in più.

Raffaele Maiello: lotta in mezzo al campo, contrasta i dirimpettai emiliani e detta i tempi della manovra canarina. Tenta anche la sorte con un destro che ricorda tanto quello della finale con il Palermo…

FLOP

I cambi: qualcosa da rivedere stavolta nelle sostituzioni effettuate da mister Longo. Certo, è facile parlare con il senno del poi, ma c’è da dire che Cassata e Pinamonti avrebbero meritato spazio nel match del “Tardini”. Non incide Soddimo e, con il Parma, in dieci, si sarebbe potuto osare qualcosa di più. Tardivo, inoltre, l’ingresso dell’olandese Vloet che, come avvenuto con l’Empoli allo “Stirpe”, sfiora il gol in extremis dimostrando ancora una volta di essere un’ottima pedina da giocare in corso d’opera.

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it”, con il settimanale “Tu Sport” e con il quindicinale “Alé Frosinone” oltre che con i portali “CalcioMercato.com” e “MondoSportivo.it”, di cui è caporedattore.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *