venerdì 12 Aprile 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàVeroli, assegnazione di buoni pasto in sostegno alle famiglie con difficoltà economiche

Veroli, assegnazione di buoni pasto in sostegno alle famiglie con difficoltà economiche

Il sindaco Simone Cretaro e l’assessore ai Servizi sociali, Patrizia Viglianti affermano: «Avere ancora la possibilità di dare tali sostegni è il frutto di una programmazione oculata e responsabile dell’Amministrazione»

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Attivata una nuova fase dell’intervento straordinario di sostegno alle famiglie con dichiarato stato di bisogno.

Il Comune di Veroli, per il tramite dei Servizi Sociali, ha diramato il nuovo avviso pubblico tramite il quale coloro che sono in effettive e perduranti difficoltà economiche e sociali derivanti dalle ripercussioni del lungo periodo della pandemia epidemiologica, potranno ottenere buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari ed altri beni di prima necessità.

- Pubblicità -

Come fare domanda

Le domande, da fare su apposito modulo scaricabile sul sito istituzionale all’indirizzo www.comune.veroli.fr.it, possono essere presentate dai soli residenti anagraficamente nel Comune di Veroli fino a lunedì 18 marzo 2024 in una delle modalità indicate nel modulo di domanda. Inalterata la certificazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) che non dovrà superare i 6mila euro per il nucleo familiare di appartenenza del richiedente.

Coloro che al termine della ricezione delle domande, della relativa istruttoria delle medesime a cura dei Servizi Sociali dell’Ente che risulteranno ammessi al beneficio, riceveranno buoni spesa per acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità in esercizi commerciali, farmacie e parafarmacie attive sul territorio comunale e che hanno manifestato l’interesse a partecipare all’iniziativa. Le attività commerciali interessate all’iniziativa, potranno far pervenire apposita manifestazione di interesse tramite il seguente indirizzo Pec: protocollo.veroli@pec.it.

- Pubblicità -

Il commento del sindaco Simone Cretaro e dell’assessore ai Servizi sociali, Patrizia Viglianti

«Avere ancora la possibilità di dare tali sostegni – dicono il sindaco Simone Cretaro e l’assessore ai Servizi sociali, Patrizia Viglianti – è il frutto di una programmazione oculata e responsabile dell’Amministrazione. Non sono state, infatti, assorbite tutte le risorse disponibili con le analoghe iniziative precedentemente fatte finora e, pertanto, si sta dando a diverse famiglie che si rivolgono ai servizi sociali nuove opportunità di sostegno per acquistare beni alimentari e di prima necessità. Dal costante monitoraggio dei nostri servizi sociali risulta che le richieste di sostegno da parte dei nuclei familiari sono in costante aumento, specie nell’ultimo periodo interessato dalla fine del periodo dei benefici derivanti dal reddito di cittadinanza».

Il sindaco di Veroli, Simone Cretaro
L’assessore ai Servizi sociali, Patrizia Viglianti
- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24