domenica 26 Maggio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteArce – Il Comune premiato da Legambiente come “Comune riciclone”

Arce – Il Comune premiato da Legambiente come “Comune riciclone”

Il sindaco Luigi Germani afferma: «La raccolta differenziata è un obbligo, permette la prima e più importante separazione dei materiali, indispensabile al riciclo. Sottrae tonnellate di materia al suo fine vita per via dello smaltimento».

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

È un riconoscimento storico quello ricevuto questa mattina dal sindaco Luigi Germani presso il salone di rappresentanza della Provincia di Frosinone.

L’Ente di Via Milite Ignoto, avendo superato il 65% di raccolta differenziata, è entrato a far parte – per la prima volta – delle comunità locali virtuose che si contraddistinguono per le buone pratiche nella raccolta dei rifiuti.

- Pubblicità -

Trentatré sono stati i Comuni della Provincia di Frosinone che hanno ricevuto il riconoscimento nell’ambito dell’ottavo Ecoforum organizzato da Legambiente, rappresentata dal presidente regionale Roberto Scacchi e dal direttore regionale Maria Domenica Boiano, e dalla Regione Lazio.

Il commento del sindaco Luigi Germani

«È stata una grande soddisfazione – ha detto il sindaco Luigi Germani – ricevere questo riconoscimento. Un traguardo inimmaginabile per il nostro Comune fino a qualche anno fa e che oggi è divenuto realtà grazie all’attenzione dei cittadini arcesi e al lavoro, non sempre facile e molto spesso pieno di insidie, portato avanti dalla mia Amministrazione comunale fin dal primo insediamento. La raccolta differenziata – ha spiegato il primo cittadino – è un obbligo, permette la prima e più importante separazione dei materiali, indispensabile al riciclo. Sottrae tonnellate di materia al suo fine vita per via dello smaltimento. Il nostro Comune può fare ancora meglio: i dati ci dicono che possiamo alzare ulteriormente la percentuale dei rifiuti differenziati. Il mio ringraziamento va a tutte quelle persone che si impegnano quotidianamente in questa sfida, soprattutto ai più giovani che si mostrano sempre particolarmente sensibili al tema della sostenibilità ambientale. Faccio ancora una volta appello a coloro che purtroppo continuano ad abbandonare rifiuti lungo le nostre strade e in campagna: unitevi alla stragrande maggioranza dei cittadini virtuosi di Arce e sarete anche voi parte di questa importante rivoluzione».

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24