sabato 2 Marzo 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàPoste Italiane: anche a Frosinone e provincia un webinar per illustrare le...

Poste Italiane: anche a Frosinone e provincia un webinar per illustrare le caratteristiche e i vantaggi della Posta Elettronica Certificata

Il seminario online gratuito interattivo si svolgerà mercoledì 15 novembre. Per partecipare basta seguire il link https://www.posteitaliane.it/it/educazione-sui-servizi-del-recapito.html.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Anche a Frosinone e provincia tornano i webinar di Poste Italiane sull’Educazione Postale. Gli eventi sono completamente gratuiti e dedicati a favorire la consapevolezza e le conoscenze di tutti i cittadini su tematiche di grande attualità.

Il tema del webinar: caratteristiche e vantaggi della PEC

Mercoledì 15 novembre, a partire dalle ore 17, si svolgerà la sessione dal titolo “La Posta Elettronica Certificata” in cui verranno illustrate caratteristiche e vantaggi della PEC da Michele Taddei, Product Manager per i servizi di recapito digitale & e-substitution in Posta Comunicazione e Logistica. Il domicilio digitale è un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) che sostituisce il recapito fisico per l’invio delle comunicazioni con valore legale da parte della Pubblica Amministrazione, come atti, notifiche e avvisi. Posta Elettronica Certificata ha innovato le modalità di comunicazione tra privati, Pubblica Amministrazione, imprese e liberi professionisti.

- Pubblicità -

Come partecipare

Per partecipare e presentare le domande via chat al relatore è possibile seguire il link https://www.posteitaliane.it/it/educazione-sui-servizi-del-recapito.html.

Il processo certificato della PEC consente di riconoscere validità legale ad una e-mail, equiparabile a quanto già accade con le tradizionali raccomandate con avviso di ricevimento. È infatti presente un sistema di notifiche di avvenuta spedizione e ricezione del messaggio con precisa indicazione temporale. Sono già oltre due milioni i cittadini che da giugno di quest’anno hanno registrato gratuitamente il proprio domicilio digitale sul sito https://domiciliodigitale.gov.it/dgit/home/public/#!/home, consentendo una semplificazione delle comunicazioni con la PA. Un servizio fiduciario che richiede quindi certificazioni e verifiche per essere utilizzato dagli utenti finali, per questo motivo può essere erogato solo dai Gestori PEC accreditati a livello nazionale presso AGID-Agenzia per l’Italia Digitale.

- Pubblicità -

Il progetto di Educazione Postale

Il progetto di Educazione Postale della Corporate University mira a far conoscere i tanti aspetti di innovazione presenti nel mondo della logistica, attraverso webinar gratuiti e contenuti multimediali sempre disponibili all’interno della sezione web al link https://www.posteitaliane.it/it/educazione-sui-servizi-del-recapito.html, come podcast, giochi, infografiche e videopillole.

Per iniziare ad approfondire funzionalità e vantaggi della PEC sono a disposizione il quiz PEC (https://www.posteitaliane.it/it/pec-quiz.html), l’infografica (https://www.posteitaliane.it/it/posta-elettronica-certificata-infografica.html) ed il podcast “Posta Elettronica Certificata” (https://www.posteitaliane.it/it/posta-elettronica-certificata-podcast.html).

- Pubblicità -

L’iniziativa si inserisce nel più ampio programma di Poste Italiane quale guida per i cittadini nello sviluppo di conoscenze e sempre maggiori competenze tra tecnologia e digitalizzazione in coerenza con la sua storica vocazione di azienda socialmente responsabile che aderisce ai principi internazionali ESG, promossi dall’Organizzazione delle Nazioni Unite.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24