lunedì 26 Febbraio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteFrana Itri – Palazzo convoca una riunione in Regione: «Al via studi...

Frana Itri – Palazzo convoca una riunione in Regione: «Al via studi progettuali per la messa in sicurezza dell’intera area coinvolta»

Dall’incontro è emersa la necessità di impiegare i finanziamenti regionali per la realizzazione di studi progettuali e analisi tecniche necessarie per la messa in sicurezza dell’intera area interessata dalla frana: Valle Foce, Valle Colella, Contrada Giovenco e Campiglioni.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Si è svolta nella giornata di lunedì 2 ottobre presso gli Uffici dell’Assessorato all’Ambiente della Regione Lazio, una riunione convocata dall’Assessore Elena Palazzo sulla frana che colpì il territorio del Comune di Itri nel mese di novembre 2021.

L’incontro

Al tavolo erano presenti, oltre all’Assessore Palazzo, il Presidente del Consiglio comunale di Itri Salvatore Ciccone, il Vicesindaco Giuseppe De Santis, il neo Assessore ai Lavori Pubblici Anna Ciccarelli, il responsabile dell’UTC Massimiliano Meschino, oltre ai vertici di Astral S.p.a., l’Amministratore Unico Antonio Mallamo e il Direttore Giovanni Torriero e al Dirigente dell’Area Infrastrutture della Regione, Luca Marta.

- Pubblicità -

Dall’incontro è emersa la necessità di impiegare le somme – già impegnate dalla Regione Lazio con determina del 28 agosto scorso (circa 713 mila euro) – per la realizzazione di studi progettuali e analisi tecniche necessarie per la messa in sicurezza dell’intera area interessata dalla frana, vale a dire Valle Foce, Valle Colella, Contrada Giovenco e Campiglioni.

Il commento dell’assessore regionale all’Ambiente, Elena Palazzo

«Dopo due anni di incertezza, finalmente la Regione Lazio, guidata dal Presidente Francesco Rocca, ha dato un segnale concreto, mettendo a disposizione le prime somme con l’obiettivo finale della messa in sicurezza e della mitigazione del rischio idrogeologico dell’intera area – ha commentato l’assessore regionale all’Ambiente, Elena Palazzo al termine dell’incontro – Lo dobbiamo a tutte quelle famiglie itrane che, dopo quella maledetta frana del 3 e 4 novembre 2021, sono costrette a lasciare le loro abitazioni a ogni allerta meteo. È a loro, prima di tutto, che vogliamo dare una risposta», ha concluso l’assessore Palazzo.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Carnevale Torriciano: Un successo strabiliante che conclude la stagione carnevalesca Ciociara

  Carnevale Torriciano: Un successo strabiliante che conclude la stagione carnevalesca Ciociara. In migliaia per le strade del paese, un trionfo indiscusso, un evento che...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24