domenica 26 Maggio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteArce – Il sindaco Germani interviene sul sequestro dei rifiuti

Arce – Il sindaco Germani interviene sul sequestro dei rifiuti

Il primo cittadino ha detto: «L’Amministrazione comunale si è immediatamente attivata affinché si possa provvedere al più presto alla rimozione e recupero dei rifiuti e al loro smaltimento».

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Dissequestro, bonifica e individuazione dei responsabili. È questa la linea dell’Amministrazione comunale di Arce all’indomani del provvedimento di sequestro adottato dai militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (Nipaf) del Gruppo Carabinieri Forestale di Frosinone e la conseguente informativa contro ignoti depositata presso la Procura di Cassino.

Il sindaco Luigi Germani, qualche giorno fa, ha avuto diverse riunioni con i Funzionari responsabili, l’Avvocato dell’Ente e la sua maggioranza per decidere sul da farsi. Già da oggi, probabilmente, verrà presentata l’istanza per chiedere la rimozione dei sigilli dell’area adiacente l’isola ecologica, dove mercoledì scorso sono stati ritrovati diversi rifiuti abbandonati di cui alcuni di natura speciale.

- Pubblicità -

Il commento del primo cittadino Luigi Germani

«L’Amministrazione comunale – ha detto il primo cittadino – si è immediatamente attivata affinché si possa provvedere al più presto alla rimozione e recupero dei rifiuti e al loro smaltimento. Per questo ho chiesto all’Avvocato del Comune, Antonio Radice, di preparare formale istanza per il dissequestro dell’area e la relativa autorizzazione allo smaltimento. Va detto – ha aggiunto il primo cittadino – che, da quanto è emerso dall’esame dello stato dei luoghi, i rifiuti si troverebbero lì da lungo tempo, perché occultati per lo più da un’abbondante vegetazione spontanea non recente. Anche per questi motivi – ha concluso Germani – ho chiesto che venga ribadito nella richiesta indirizzata alla Procura della Repubblica di Cassino che è interesse e volontà dell’Amministrazione comunale che sia compiuta ogni attività finalizzata ad accertare le responsabilità di quanto rilevato nel verbale di sequestro della Forestale».

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24