lunedì 30 Gennaio 2023
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàFrosinone – Inclusione e coesione sociale: domani il convegno alla Asl

Frosinone – Inclusione e coesione sociale: domani il convegno alla Asl

«Il convegno del 2 dicembre vuole essere un momento di incontro tra i diversi attori della rete per la condivisione del lavoro svolto in tema di disabilità e per la programmazione congiunta degli obiettivi e degli strumenti innovativi a disposizione del territorio» dichiara l’assessore ai Servizi sociali, Fabio Tagliaferri.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Si terrà venerdì 2 dicembre dalle ore 9, nella sala convegni della Asl, in via Fabi, il convegno dal titolo “Inclusione e coesione sociale: le chiavi d’accesso al futuro della comunità”, patrocinato dal Comune di Frosinone.

Il programma dell’evento

Le dichiarazioni del sindaco Riccardo Mastrangeli

«Un giorno all’anno per tutto l’anno: lo slogan che accompagna la ricorrenza della giornata internazionale ed europea delle persone con disabilità, che cade il giorno seguente, il 3 dicembre, è particolarmente significativo, perché pone l’accento sulla necessità di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle azioni da intraprendere per abbattere ogni tipo di barriera, non solo materiale, ma anche culturale – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli – Inclusione e coesione, valori citati sin dal titolo del convegno di venerdì, costituiscono il collante della comunità, perché possa essere un luogo autentico – per ognuno di noi, nessuno escluso – di confronto, di partecipazione attiva alla vita scolastica, lavorativa, sociale e culturale. Inclusione e coesione, inoltre, unite alla conoscenza approfondita sui temi della disabilità, permettono di allontanare odiose e intollerabili forme di discriminazione e violenza. Un ringraziamento va senz’altro rivolto agli organizzatori del convegno, alla Asl, con il direttore dottor Angelo Aliquò, al Vescovo, S.E. Monsignor Spreafico, all’IIS Bragaglia con il dirigente professor Fabio Giona, ai referenti e agli operatori di tutti i Comuni del distretto, oltre che delle associazioni e delle cooperative che, ogni giorno, lavorano al fianco delle persone disabili e non autosufficienti e delle loro famiglie per realizzare l’obiettivo dell’inclusione e della coesione. Un obiettivo, questo, che deve essere raggiunto pienamente e con ogni mezzo, ponendo al centro di ogni politica e di ogni atto, la persona e la sua dignità, rispettando e valorizzando le differenze quali componenti preziose e insostituibili dell’umanità».

Il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli

Il commento dell’assessore ai Servizi sociali, Fabio Tagliaferri

- Pubblicità -

«Il convegno del 2 dicembre – ha dichiarato Fabio Tagliaferri, assessore ai Servizi sociali del Comune di Frosinone e Presidente delegato del Comitato Istituzionale del Distretto sociale B della provincia di Frosinone – vuole essere un momento di incontro tra i diversi attori della rete per la condivisione del lavoro svolto in tema di disabilità e per la programmazione congiunta degli obiettivi e degli strumenti innovativi a disposizione del territorio per migliorare la condizione della persona in condizione di disabilità, garantendole interventi sempre più efficaci e rispondenti ai bisogni individuali, come parte integrante della collettività. La dimensione locale delle sperimentazioni – ha concluso Tagliaferri – servirà a preparare il nostro territorio ad una buona e rapida applicazione delle nuove norme e all’attuazione dei programmi previsti dal PNRR».

Fabio Tagliaferri, assessore ai Servizi sociali del Comune di Frosinone e Presidente delegato del Comitato Istituzionale del Distretto sociale B della provincia di Frosinone
- Pubblicità -
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24