venerdì 21 Giugno 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàLazio, Battisti: Convinta partecipazione alla tre giorni contro la violenza sulle donne,...

Lazio, Battisti: Convinta partecipazione alla tre giorni contro la violenza sulle donne, proseguiremo la sensibilizzazione

“La grande presenza di pubblico, con il coinvolgimento proattivo di cittadini, associazioni, amministrazioni, è emblematico di una provincia attenta e pronta all'ascolto su questi temi” spiega la Consigliera regionale Sara Battisti.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Abbiamo ottenuto il risultato sperato, in questa tre giorni ci siamo mossi su aree distinte della Ciociaria, cercando di ottenere la massima partecipazione possibile, dal sud al centro passando per il sorano. Non volevamo realizzare il solito convegno, ma mobilitare le persone, facendole entrare in empatia con tre temi a noi vicini: le marocchinate, il revenge porn, e l’iniziativa di sensibilizzazione di 100 volti di donna. A Cassino con i 100 scatti di volti tumefatti a riprodurre una violenza, 100 donne che hanno scelto di metterci la faccia; a Boville parlando di una ferita profonda e ancora aperta della nostra terra, quella delle marocchinate; a Falvaterra sul fenomeno del revenge porn, una vera e propria piaga che distrugge la vita di molte persone, soprattutto donne”.

Così in una nota la Consigliera regionale Sara Battisti, promotrice insieme ad Ammuri Liberi di una tre giorni dal forte impatto emotivo per sensibilizzare su alcuni focus inerenti la violenza di genere.

- Pubblicità -

“La grande presenza di pubblico – spiega la Battisti – con il coinvolgimento proattivo di cittadini, associazioni, amministrazioni, è emblematico di una provincia attenta e pronta all’ascolto su questi temi. Ancora rinnovo il mio ringraziamento alle amministrazioni di Boville Ernica, di Falvaterra, alla Presidente del consiglio comunale di Cassino, Barbara di Rollo, alle associazioni che hanno collaborato alla realizzazione degli eventi, Indiegesta, Woman Art Future, alle Sindache e Sindaci intervenuti, alle amministratrici e amministratori, ai centri antiviolenza, a Damiana Leone ed Errare Persona, ai ragazzi del flash mob di Cassino. Centinaia di persone coinvolte che raccontano la storia di un territorio sempre più vicino alle donne. Proseguiremo con la sensibilizzazione a difesa di chi è in difficoltà”.

Nelle foto: alcuni momenti delle iniziative contro la violenza sulle donne
- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24