domenica 2 Ottobre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeIn EvidenzaPompeo a sostegno dei candidati: “La persona e i diritti al centro...

Pompeo a sostegno dei candidati: “La persona e i diritti al centro del programma elettorale”

Il presidente della Provincia ha partecipato all'appuntamento che si è tenuto alla Biblioteca comunale di Alatri

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Dell’importanza dei diritti, ma anche della responsabilità nei confronti dei giovani che, sempre più numerosi, lasciano il nostro Paese per cercare occupazione e successo all’estero. Dei servizi fondamentali che un territorio deve poter offrire alla sua comunità ma anche dei grandi temi che devono essere affrontati con responsabilità e concretezza, dalla sanità all’ambiente, dal sociale al lavoro. Tutto questo declinato sui valori e sulle idee del Partito Democratico.

Di questo ha parlato Antonio Pompeo, nel corso dell’incontro organizzato alla biblioteca comunale di Alatri da Fabio Di Fabio insieme ai sostenitori del Pd e ai candidati al Parlamento, Stefania Martini e Andrea Turriziani. Tra i presenti anche Fabrizio Cristofari, Giuseppina Bonaviri e Tonino Scaccia.

- Pubblicità -

Tra i presenti anche Fabrizio Cristofari, Giuseppina Bonaviri e Tonino Scaccia.
Un programma elettorale che non tenga conto dei diritti è un programma elettorale senz’anima – ha esordito Pompeo – In un momento così difficile per l’Italia e per la tenuta del sistema, dopo che l’irresponsabilità politica ha staccato la spina al Governo Draghi, è necessario riportare al centro la persona e i suoi bisogni. Il nostro territorio deve poter contare su una rappresentanza che ne esprima soprattutto le necessità di crescita e sviluppo. Parlare alle giovani generazioni di sociale, lavoro, sanità e ambiente significa affrontare le criticità e frenare l’emorragia di ragazzi che scelgono di avere un futuro e un’occupazione fuori dall’Italia. Noi del Partito Democratico abbiamo il dovere di scegliere e far scegliere la responsabilità se vogliamo davvero vivere in uno Stato che riconosca e garantisca i diritti dei cittadini. Ed è per questo che dobbiamo avere nostri rappresentanti in Parlamento: il 25 settembre dobbiamo votare per la stabilità del nostro Paese”.

- Pubblicità -
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Parma-Frosinone 2-1, giallazzurri spreconi ed ingenui

Centodue minuti di gioco, 14 ammoniti, 2 espulsi. Il Parma batte il Frosinone 2-1 grazie a due rigori tra la fine del primo tempo...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24