lunedì 26 Febbraio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàAquino – Il saluto dei sindaci dell’Unione CinqueCittà ai giovani che hanno...

Aquino – Il saluto dei sindaci dell’Unione CinqueCittà ai giovani che hanno concluso il Servizio Civile Universale

Gli amministratori hanno ringraziato i giovani ed hanno posto l’accento sull’arricchimento etico e morale, oltre che di sensibilità, dell’esperienza vissuta.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

La Sala Consiliare del Comune di Aquino ha ospitato la cerimonia di saluto che, di fatto, ha ufficialmente congedato il folto numero di ragazze e di ragazzi che hanno preso parte attiva ai Progetti di Servizio Civile Universale di cui l’Unione CinqueCittà era risultata aggiudicataria lo scorso anno.

L’intervento degli amministratori dell’Unione CinqueCittà

La struttura amministrativa di Piazza Sturzo che associa i Comuni di Aquino, Colle San Magno, Piedimonte San Germano e Villa Santa Lucia ha esercitato le funzioni di ente e soggetto aggregatore di numerosi altri Comuni con risultati di gestione assolutamente degni di menzione.

- Pubblicità -

Gli Uffici, infatti, hanno svolto, un lavoro egregio.

A fare gli onori di casa, sono stati il sindaco di Aquino nonché Presidente dell’Unione CinqueCittà Libero Mazzaroppi, unitamente al collega sindaco di Piedimonte San Germano Gioacchino Ferdinandi, fresco di riconferma, all’assessore aquinate Rossella Di Nardi e al direttore responsabile Sergio Staci.

- Pubblicità -

Gli amministratori hanno ringraziato i giovani ed hanno posto l’accento sull’arricchimento etico e morale, oltre che di sensibilità, dell’esperienza vissuta. Non sono mancati anche dei richiami ad una maggiore sensibilità e al rispetto delle regole che sono elementi fondanti del crescere e del predisporsi al meglio per affrontare le sfide future.

Nelle foto: alcuni momenti della cerimonia di saluto dei Progetti di Servizio Civile Universale dell’Unione CinqueCittà

Le riflessioni dei giovani partecipanti

Un momento di particolare interesse e trasporto lo hanno fatto segnare alcuni dei ragazzi presenti che si sono resi protagonisti attivi della mattinata. Infatti, su sollecitazione del Presidente Mazzaroppi, hanno raccontato ai presenti alcuni momenti significativi della loro attività di sevizio e sono emersi spunti molto significativi ed interessanti.

- Pubblicità -

Debora Cambone, di Colle San Magno, e Federico Cavacece hanno sottolineato l’importanza dell’esperienza vissuta che li ha arricchiti e fatti crescere. Anche Francesco Mattia di Piedimonte San Germano ha voluto dire la sua evidenziando quanto gli mancherà recarsi al Comune per mettere sé stesso a disposizione della collettività. Serena Casale, una giovane di Roccasecca, ha voluto evidenziare l’ottimo rapporto di collaborazione che ha instaurato con gli amministratori.

Lorenzo Di Vetta di Villa Santa Lucia ha disegnato l’anno trascorso sottolineando il momento più formativo che l’ha coinvolto facendo riferimento alle intense mattinate in cui ha prestato servizio al Centro vaccinazioni di Stellantis nel periodo terribile del Covid.

Belle anche le riflessioni di Claudia Martino di Aquino che è stata impegnata nella Biblioteca e nei servizi culturali collaborando proprio con Rossella Di Nardi. Ha detto di aver ben chiaro cosa vorrà fare da grande. Vuole replicare le attività svolte cercando di trovare uno spazio proprio nel mondo delle attività culturali segno che l’esperienza l’ha coinvolta in maniera decisamente favorevole e positiva.

A giorni ci sarà un cambio della guardia, perché altri giovani prenderanno il loro posto nei progetti che hanno visto, ancora una volta l’Unione CinqueCittà premiata per capacità di proposta e progettualità.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24