venerdì 21 Giugno 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeCronacaAlatri - Droga, truffe online e... porte rotte: scattano quattro denunce e...

Alatri – Droga, truffe online e… porte rotte: scattano quattro denunce e due segnalazioni

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Una serie di operazioni contro la criminalità sono state messe a segno dai carabinieri della Compagnia di Alatri, che ha visto impegnati gli uomini delle sue diverse articolazioni. 

Si parte con i Carabinieri della Stazione di Alatri che, a conclusione di un’articolata serie di indagini, hanno denunciato in stato di libertà per “truffa in concorso” un 33enne ed un 18enne pugliesi, già censiti per analoghi reati. Le indagini hanno preso le mosse nell’agosto dello scorso anno, quando un 45enne di Alatri ha presentato una denuncia per truffa perché, dopo aver risposto ad un annuncio pubblicato su un noto sito di vendite online, aveva contattato i due presunti venditori per l’acquisto di un orologio “Garmin Forerunner 245” ed una volta effettuato il versamento pattuito di 60 euro sulla carta “postepay” da loro fornita, si sono resi irreperibili.

- Pubblicità -

Sempre ad Alatri, i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile durante un servizio perlustrativo di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere, hanno proposto la misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno ad Alatri per 3 anni, nei confronti di una 23enne di Pofi, già censita per reati contro il patrimonio, e di un 19enne di Torino.

I due sono stati controllati nei pressi di obiettivi sensibili dove si erano resi autori, tra l’altro, del danneggiamento di una porta d’ingresso di un’abitazione privata (forse per poter mettere a segno un furto), motivo per il quale sono stati anche denunciati in stato di libertà per tale reato.

- Pubblicità -

Gli stessi militari hanno controllato, in una località periferica della cittadina ernica, un 43enne e un 47enne, i quali, sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso rispettivamente di grammi 1,90 e 2,16 di hashish, sottoposti a sequestro. I due sono stati pertanto segnalati alla Prefettura di Frosinone per “uso personale di sostanze stupefacenti”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24