Sora – Allarme furti: il Prefetto ascolta il sindaco Di Stefano e chiede al Questore di convocare un tavolo tecnico

Condividi la notizia!

Confronto sul tema della sicurezza e sull’ondata di furti che ha colpito la città di Sora nell’ultimo mese. Questo il contenuto dell’incontro che si è tenuto ieri, in videoconferenza, su richiesta del Sindaco Luca Di Stefano ed al quale hanno preso parte, oltre al Primo Cittadino, il Prefetto Dott. Ernesto Liguori, il Questore Dott. Leonardo Biagioli ed i vertici provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Durante l’incontro, che ha avuto toni cordiali, sono state approfondite le importanti tematiche in oggetto. Gli intervenuti hanno presentato al Sig. Prefetto i numeri ufficiali dei reati predatori avvenuti negli ultimi due mesi, segnalando che, da quando sono stati intensificati i servizi di sicurezza e prevenzione, i crimini verso il patrimonio privato sembrerebbero in diminuzione.

Su invito del Prefetto, si è convenuto che vanno sensibilizzati i cittadini a denunziare tali reati, per avere un quadro preciso e puntuale della situazione sul territorio sorano. Il Sindaco Di Stefano ha informato i presenti sul contenuto del suo incontro con il Vice Ministro Scalfarotto, sottolineando gli sforzi sostenuti per implementare il locale
Commissariato di Polizia. Lo stesso Questore ha annunciato che, nel corso del 2022, essendo terminata la
procedura di selezione di nuovi poliziotti, probabilmente anche il Commissariato di Sora avrà nuovi elementi.
Il Prefetto ha rassicurato il Sindaco sulle attività svolte dalle forze di polizia statali, garantendo che tali sforzi saranno mantenuti per tutto il mese di dicembre ed, in ogni caso, finché si percepirà uno stato di insicurezza.  La massima autorità Provinciale per la sicurezza ha invitato il Questore a convocare un tavolo tecnico per coordinare la Polizia Locale e le forze di polizia statali al fine di rendere più efficienti turni e servizi.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE