Cremonese-Frosinone 1-1, chi sale e chi scende tra i giallazzurri

Condividi la notizia!

Il Frosinone ottiene un buon punto contro la Cremonese. Andiamo a vedere chi sale e chi scende tra i giallazzurri.

Top

Federico Gatti – Il centrale è autore di un’ottima prova contro la Cremonese. Salva sulla linea un gol fatto di Ciofani e ribatte in almeno un paio di circostanze tiri pericolosi. Suo l’assist di testa per il gol di Charpentier.

Gabriel Charpentier – Tocca pochi palloni contro i lombardi ma appena gli capita una mezza palla sporca lui la deposita in rete da vero attaccante. L’ex Avellino salva ancora una volta il Frosinone da una sconfitta. Provvidenziale. 

Uguale

Federico Ravaglia – Salva su Fagioli  e due volte su Daniel Ciofani. Da rivedere però nelle uscite, dove deve acquisire più sicurezza.

Alessio Tribuzzi – Contro la Cremonese è stato sicuramente tra quelli più propositivi nel Frosinone. Ancora una volta però pecca nella conclusione, non centrando mai la porta in un paio di tiri da buona posizione. 

Flop

Przemyslaw Szyminski – Nel primo tempo serve “un assist” al bacio per Fagioli che poi spara addosso a Ravaglia. In occasione del gol perde il duello fisico con Daniel Ciofani. Sembra in affanno, ma Grosso non può farlo riposare per mancanza di alternative. 

Luca Garritano – Così come il polacco anche lui sembra ultimamente un po’ sulle gambe. Nei primi minuti non controlla un facile pallone che poteva portarlo alla conclusione da ottima posizione. Poi ‘sparisce dal campo’, estraniandosi completamente dal gioco. 

 

 

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE