Covid, l’Italia piange 90 morti: il dato più alto da giugno. Tutti i dati provinciali, regionali e nazionali

Condividi la notizia!

Novanta decessi per Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore: un dato terribile, allarmante, che riporta il Paese indietro di mesi, essendo infatti questo numero il più alto in assoluto dallo scorso mese di giugno. Il tutto con l’incubo della variante sudafricana Omicron, per la quale nelle ultime ore è giunta la notizia di un caso sospetto in Campania, sarebbe il primo in Italia. Ma vediamo, nel dettaglio, com’è andata la giornata sul fronte della pandemia a livello provinciale, regionale e nazionale. 

L’evoluzione della pandemia nel Lazio 

L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, com’è ormai consuetudine da quasi due anni, nel pomeriggio ha diramato i dati relativi alla diffusione del Covid nel Lazio: “OGGI NEL LAZIO SU UN TOTALE DI 47.729 TAMPONI, SI REGISTRANO 1.204 NUOVI CASI POSITIVI (-362), SONO 6 I DECESSI (-2), 715 I RICOVERATI (+9), 89 LE TERAPIE INTENSIVE (-2) E +786 I GUARITI. IL RAPPORTO TRA POSITIVI E TAMPONI È AL 2,5%. I CASI A ROMA CITTÀ SONO A QUOTA 545. IERI OLTRE 34 MILA VACCINI SOMMINISTRATI CON UN INCREMENTO DEL 63% RISPETTO ALLA SETTIMANA PRECEDENTE. LE DOSI BOOSTER SONO L’88% DEL TOTALE DELLE SOMMINISTRAZIONI.
VICINI A QUOTA 1 MLN DI SOMMINISTRAZIONI DEL VACCINO ANTIFLUENZALE.
 
OPEN DAY OVER 40: SI TERRANNO DOMANI DOMENICA 28 NOVEMBRE NUOVI OPEN DAY SU TUTTO IL TERRITORIO AD ACCESSO LIBERO CON LA TESSERA SANITARIA E **FINO AD ESAURIMENTO DELLE DISPONIBILITÀ DELLE SINGOLE STRUTTURE**
DI SEGUITO L’ELENCO DEGLI HUB:
SANT’ ANDREA – POLICLINICO UMBERTO I (EASTMAN) – SAN GIOVANNI ADDOLORATA (VIA MERULANA 143) – TOR VERGATA LA VELA – CASAL DE MERODE (ASL ROMA 2) – FIUMICINO LUNGA SOSTA (ASL ROMA 3) – GLI HUB DELLA ASL ROMA 4 (PORTO DI CIVITAVECCHIA – CASA DELLA SALUTE LADISPOLI – CASERMA COSENZ BRACCIANO – RIGNANO FLAMINIO – FIANO ROMANO) – OSPEDALE DEI CASTELLI (ASL ROMA 6) – A RIETI CONTIGLIANO E PASS AMATRICE (29 NOVEMBRE) – A VITERBO PARROCCHIA DELLA GROTTICELLA – A FORMIA CENTRO ITACA E A LATINA EX ROSSI SUD – FROSINONE A OSPEDALE SPAZIANI E STELLANTIS A PIEDIMONTE SAN GERMANO.
AL CAMPUS BIO-MEDICO FINO A FINE MESE (ORE 12-16)
 
Prenotazioni Vaccino: da 1° dicembre rimodulate le disponibilità degli slot di prenotazione, disponibili oltre 2 milioni e 500 mila posti tra dicembre e gennaio.
Nel Lazio superate 9 milioni e 300 mila somministrazioni. Superato il 94% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’88% degli over 12 sempre in doppia dose.
Terza dose: oltre 600 mila le dosi effettuate pari a oltre il 10% della popolazione.
Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 927 mila dosi e già distribuiti oltre 1 milione 280 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.860 medici di medicina generale e 362 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.
Raffronto con il 27 Novembre 2020: -63 decessi, -1.072 casi positivi, -2.692 ricoverati in area medica, -266 ricoverati in terapia intensiva, -66.733 in isolamento domiciliare.
 
Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 943 mila dosi e già distribuiti oltre 1 milione 286 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.868 medici di medicina generale e 364 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie.
Hub vaccinali: negli hub si può accedere solo su prenotazione per evitare assembramenti.
Prenotazioni Vaccino: attive le prenotazioni a 150 giorni in applicazione della circolare ministeriale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home) per la dose di richiamo rivolta a over 40.
Monoclonali: incremento del 25% delle somministrazioni. E’ attivo il servizio di triage telefonico al numero 800.118.800 per la valutazione. sono in totale oltre 2 mila e 300 le somministrazioni già avvenute.
 
 

Il quadro dettagliato della pandemia
nelle Asl romane

Asl Roma 1: sono 133 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl Roma 2: sono 328 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl Roma 3: sono 84 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 4: sono 86 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 5: sono 140 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 6: sono 134 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
 

La diffusione del Covid nelle 4 province
laziali nelle ultime 24 ore

Nelle province si registrano 299 nuovi casi:
Asl di Frosinone: sono 99 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Latina: sono 95 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Rieti: sono 33 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Viterbo: sono 72 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
 

L’Italia piange un numero enorme
di morti in un solo giorno 

Sono 12.877 i positivi ai test Covid individuati in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 13.686. Sono invece 90 le vittime in un giorno, in aumento rispetto a ieri, quando erano state 51. Sono 596.898 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute.

Ieri erano stati 557.180. Il tasso di positività è al 2,1%, in lieve calo rispetto al 2,4% di ieri. Sono invece 624 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 18 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 68. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.826, ovvero 78 in più rispetto a ieri. Le 90 vittime positive al Covid registrate nelle ultime 24 ore rappresentano il numero più alto dall’1 giugno, quando se ne contarono 93.

Sono 178.946 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 6.328 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 4.982.022, i morti 133.627. I dimessi e i guariti sono invece 4.682.318, con un incremento di 6.451 rispetto a ieri.

La distribuzione dei nuovi contagi
nei singoli comuni della Ciociaria

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE