Furti in aumento: la polizia bracca i ladri. Territorio al setaccio, “osservato speciale” il “Sorano”

Condividi la notizia!

La provincia di Frosinone  è stata interessata da servizi straordinari di controllo del territorio con l’impiego di personale della Questura e dei Commissariati di P.S. di Cassino, Sora e Fiuggi, con la proficua ed ormai consolidata collaborazione degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e delle unità cinofile di Nettuno.

L’attività, finalizzata alla  prevenzione  ed al contrasto dei  reati di natura predatoria e relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché di sfruttamento della prostituzione, ha interessato le zone di maggiore aggregazione sociale, attenzionando al contempo le zone periferiche.

La vigilanza dinamica si è alternata alla vigilanza statica, con l’istituzione numerosi posti di controllo, nel corso dei quali sono state identificate oltre 200 persone e verificata la regolarità di circa 100  veicoli;  con la contestazione di varie violazioni al Codice della Strada.

A Cassino è stata rinvenuta e sequestrata sostanza stupefacente di tipo hashish. Particolare attenzione è stata rivolta al territorio di Sora dove sono state fatte confluire le pattuglie anticrimine provenienti di supporto dalla Capitale, i cui equipaggi hanno intensificato l’azione di controllo del territorio contro il fenomeno dei furti in abitazione e dei reati predatori.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE