Terremoto, leggera scossa al confine tra Abruzzo e Lazio. Interessati diversi comuni ciociari. Localizzato l’epicentro

Condividi la notizia!

Un terremoto di magnitudo ML 2.2 è stato registrato a 6 chilometri da Opi, in provincia de L’Aquila. Il sisma è stato registrato dai sismografi della sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma alle 9.55. 

L’evento è stato avvertito distintamente dalla popolazione della zona, ma anche in alcuni centri al confine tra Abruzzo e Lazio, in particolare in Valcomino. Fra questi Alvito, Campoli Appennino, Gallinaro, Picinisco, Posta Fibreno, Pescosolido e Settefrati. In questi ultimi casi il movimento tellurico è stato avvertito in maniera più blanda, visto anche l’orario in cui si è verificato e, soprattutto, lavorativo.  Per fortuna, vista anche la bassa magnitudo, non sono stati registrati danni a persone o cose. 

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE