Boville Ernica – La voce dell’Amministrazione vicina agli imprenditori

Condividi la notizia!

“Iniziative come questa servono a far sentire la voce dell’Amministrazione vicina ai nostri imprenditori”. Si può sintetizzare così l’intervento del sindaco Enzo Perciballi al convegno che si è tenuto sabato mattina nel museo civico di San Francesco, organizzata da Osm (Open Source Management) in collaborazione con Cepi e con il patrocinio del Comune di Boville Ernica, con la consigliera delegata alle Attività produttive, Elisa Palombi che si è impegnata in prima persona per la riuscita dell’evento.

È stata proprio lei ad aprire i lavori dell’incontro presentando i relatori. Palombi ha anche ringraziato i presenti, soprattutto i relatori dell’Osm e il presidente di Cepi (Confederazione Europea Piccole Imprese), Rolando Marciano, perché “è sempre presente nei momenti importanti” e il presidente Cepi Boville, Gianni Grandechi.

Fra i presenti anche l’assessore al Bilancio Rocco Picarazzi, il già sindaco di Boville Ernica Ruggero Mastrantoni e il consigliere provinciale Gianluca Quadrini. Insieme a loro una significativa rappresentanza di imprenditori che operano nei settori più svariati: dall’imprenditoria edile al commercio, passando per l’artigianato.

Nelle foto: alcuni momenti del convegno organizzato da Osm (Open Source Management) in collaborazione con Cepi e con il patrocinio del Comune di Boville Ernica

Le parole del sindaco Enzo Perciballi

«Lo scopo di questi incontri è quello di portare le persone a interessarsi della propria attività, della propria azienda. Dobbiamo far sentire la voce dell’Amministrazione vicina agli imprenditori, quindi ben vengano» ha detto fra l’altro il sindaco di Boville Ernica, Enzo Perciballi nel portare i saluti prima che iniziassero i lavori del convegno.

Il relatore ha dato spunti su quale deve essere il ruolo dell’impresa e degli imprenditori e sulla necessità di analizzare lo stato dell’arte della propria attività, così da comprendere quali sono i punti di debolezza e quelli di forza e quindi migliorare i risultati.

A margine dell’incontro il primo cittadino ha ribadito: «L’importanza di momenti come questo che servono a non far sentire soli gli imprenditori e ad aprire un dibattito che è certamente utile alla crescita della collettività e funge da stimolo. Dibattito a cui vanno aggiunte le tante azioni introdotte dall’Amministrazione, volte a migliorare le infrastrutture e i servizi, per quel che compete all’Ente comunale».

Il sindaco di Boville Ernica, Enzo Perciballi

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".