Falvaterra – Grande successo per “Un borgo in movimento”

Condividi la notizia!

Grande soddisfazione per la manifestazione realizzata dall’Associazione Milù, “Un borgo in movimento”, nell’ambito delle iniziative realizzate con contributo della Regione Lazio, attraverso il bando “RiparTiAmo – Tourism”, promosso dalla consigliera regionale Sara Battisti.

Nelle foto: alcuni momenti della manifestazione “Un borgo in movimento”

Tre giornate all’insegna dello sport

Tre giorni di sport all’aria aperta, attraverso il quale si è potuto godere del borgo in un’ottica diversa, outdoor e con vocazione sportiva. Il venerdì grande partecipazione per l’allenamento con la coach Elisa Andreozzi, un allenamento funzionale e a corpo libero; il sabato giro in bici attraverso il centro storico, con Antonello Gargiulo; infine, domenica 5 dimostrazione del corretto utilizzo degli attrezzi sportivi permanenti installati nei giardini siti in prossimità della casa comunale, a cura di Gianluca Sarracino e Marika Abatecola, alla presenza dei rappresentanti regionali, onorevole Sara Battisti, promotrice del bando, e onorevole Mauro Buschini.

Un plauso anche dal sindaco, Francesco Piccirilli, che fortemente ha voluto sostenere il progetto; dalla delegata agli eventi, Elisa Ceccarelli, che ha collaborato fattivamente alla realizzazione dell’iniziativa, e dagli altri membri dell’Amministrazione comunale, in particolar modo Andrea Luciani e Fabrizio Piccirilli, presenti e partecipi agli incontri.

Il commento del presidente dell’Associazione Milù, Elisabetta Crenca

«Con questa tre giorni di sport forniamo una visione rinnovata al nostro Comune. Ho visto spesso tanti giovani – e non solo – fare sport all’aria aperta a Falvaterra. In tre giorni abbiamo “insegnato” ai numerosi presenti gli esercizi giusti e, soprattutto, abbiamo fornito loro degli attrezzi che contribuiranno a saziare la voglia di vivere il nostro Paese. Ora entriamo nel circuito ristretto dei Comuni con un’attrattività turistico/sportiva. Un bel traguardo per la mia associazione e per tutto il Paese. Grazie al sindaco, Francesco Piccirilli, ad Elisa Ceccarelli e alla consigliera Battisti per il loro supporto. Un ringraziamento sentito va anche a tutti coloro i quali hanno contribuito all’ottima riuscita di questa tre giorni, a Danilo Lucatelli per le foto, a Fabio Chiaro, Anna Fraioli e Martina Sarracino per il supporto logistico, e in generale a tutta l’amministrazione e i dipendenti comunali. Spero in futuro, con la mia Associazione, di contribuire ancora concretamente allo sviluppo di Falvaterra».

Così in una nota, la presidente dell’Associazione Milù, dottoressa Elisabetta Crenca.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".