Ceccano Calcio 1920 – Grande successo per gli open day organizzati presso l’Olimpia Park

Condividi la notizia!

Il sodalizio guidato dal Presidente Gianluca Masi, ha dato inizio alle attività del settore giovanile. Una novità assoluta nel panorama locale, corredata dall’annuncio della partnership con la “Totti Soccer School”, società presieduta da Riccardo Totti


Grande successo stanno avendo gli open day organizzati presso l’Olimpia Park di via Badia, che vedranno i giovani calciatori impegnati due volte a settimana fino all’11 giugno, giorno in cui terminerà il periodo di prova gratuita che il Ceccano Calcio ha deciso di offrire ai giovani calciatori.
A guidare le attività del settore giovanile il responsabile Livio Pizzuti, coadiuvato da Guido Compagnone e Lorenzo Masi. “Ho ricevuto l’incarico dal presidente Masi” – esordisce Pizzuti – “per rifondare il settore giovanile della società. Ho subito contattato Guido Compagnone e Lorenzo Masi, figure importanti nel panorama calcistico giovanile ceccanese. Con loro abbiamo iniziato da subito a gettare le basi per un’attività di livello e da questo pensiero nasce la collaborazione con la Totti Soccer School, che offrirà una grande occasione di crescita tecnica e comportamentale ai nostri ragazzi, grazie al rapporto con realtà professionistiche e grazie al metodo del Coerver coaching, metodologia riconosciuta dalla FIFA. Nel mese di giugno ci sarà il primo corso per i nostri tecnici. Saremo lieti di ospitare a Ceccano il responsabile del Coerver coaching per la Totti Soccer School, Claudio D’Ulisse, che per due giorni terrà lezioni ai nostri tecnici”.
Pizzuti apre una riflessione anche sulle novità offerte dal Ceccano Calcio. “Abbiamo deciso di offrire gratuitamente l’inizio delle attività, per far conoscere questa nuova realtà alla città e per lanciare l’affiliazione con la Totti Soccer School, che ringraziamo per la collaborazione e la professionalità. Stiamo avviando anche gli allenamenti della squadra femminile. L’obiettivo è quello di puntare al calcio a 11, ma, qualora non riuscissimo, siamo pronti a garantire l’iscrizione al campionato di Serie D di calcio a 5”.


Soddisfatto del nuovo settore giovanile rossoblù anche Guido Compagnone, che punta l’attenzione sulla parte agonistica: “ci concentreremo nelle attività di tutte le categorie, che giocheranno a Ceccano, presso il centro sportivo della Cantinella e al Popolla. Come riferimento avremo la Juniores provinciale, con la speranza di accedere alla categoria regionale. Offriremo ai nostri ragazzi una organizzazione professionale e in questa ottica credo che la collaborazione con la Totti Soccer School sia garanzia di qualità. Se una società di questa levatura ha deciso di darci fiducia, evidentemente ha riconosciuto un valore alto per il nostro progetto”.
Anche l’attività di base sarà centrale nel nuovo settore giovanile targato Ceccano Calcio 1920 e Lorenzo Masi ne curerà gli aspetti tecnici ed organizzativi. “Penso che ci sia bisogno di fare scuola calcio di qualità” – afferma Masi –. “Per troppo tempo in città non si è puntato su figure preparate centrali nell’attività di base, come i preparatori motori e dei portieri ad esempio”.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE