Cassino – Ciacciarelli (Lega) scrive ad Astral per la messa in sicurezza di Via Valle del Garigliano

Condividi la notizia!

Il Consigliere regionale della Lega, nonché presidente della Commissione Cultura ha scritto una lettera all’amministratore unico di Astral, Antonio Mallamo relativa ad un intervento immediato per la messa in sicurezza di via Valle del Garigliano.

«Nello specifico, – sostiene Ciacciarellisi tratta del tratto stradale che congiunge Cassino con San Vittore e Rocca d’Evandro ed è ad altissima percorrenza giornaliera, di autovetture e mezzi pesanti.
Molti di detti autoveicoli percorrono il predetto tratto stradale ad altissima velocità, con grave rischio e pericolo per le tante famiglie che risiedono in zona. Il pericolo è ancor più grave per i bambini, che la mattina devono prendere lo scuolabus, visto il transito ad altissima velocità».

L’appello dei comitati

«I Comitati e le Associazioni locali – dice ancora il consigliere regionale della Lega – hanno più volte chiesto ad Astral, Società competente per gli  interventi, di procedere ad installare dei dissuasori e varie strutture di rallentamento.
Nel corso del 2020 c’è stato un incontro tra ANAS e Comune di Cassino, proprio per individuare gli interventi necessari per la indispensabile messa in sicurezza, ma ad oggi nessun atto è stato compiuto in tal senso.
Una Associazione locale, addirittura, ha presentato un esposto alle Autorità competenti, per denunciare lo stato di grave pericolo del tratto stradale in oggetto».

L’appello


«La Società Astral – conclude Ciacciarelli – ha il dovere di assicurare e garantire la sicurezza dell’arteria de quo, ai cittadini, ai residenti e a tutti gli automobilisti che giornalmente la percorrono, prima che si verifichi qualche tragico evento.
Per questi motivi, chiedo un Tuo intervento immediato per le necessarie e non più procrastinabili opere di messa in sicurezza».


Condividi la notizia!