sabato 2 Luglio 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàScuole superiori e criticità dei trasporti: la Provincia ascolta i dirigenti scolastici

Scuole superiori e criticità dei trasporti: la Provincia ascolta i dirigenti scolastici

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Le problematiche legate al doppio turno delle ore 10 con la necessaria rimodulazione dei trasporti per evitare attese e assembramenti dei ragazzi; l’adeguamento degli orari dei treni soprattutto per le zone del Sorano e del Cassinate e l’ipotesi di osservare il 50% delle lezioni in presenza con turno unico e 50% in didattica a distanza, con l’opportunità di valutare se estendere l’attività didattica su cinque o sei giorni.

Domani l’incontro con i rappresentanti degli studenti. Poi i sindacati

Sono stati questi, principalmente, gli argomenti oggetto della video-riunione di oggi tra la Provincia di Frosinone, rappresentata dalla consigliera delegata alla Pubblica Istruzione, Alessandra Sardellitti, insieme al direttore generale dell’Ente e al dirigente di riferimento e i dirigenti degli istituti scolastici del territorio, che hanno partecipato numerosi all’incontro, insieme al rappresentante dell’Ufficio scolastico provinciale, la professoressa Mottolese.

Il commento della consigliera delegata alla Pubblica Istruzione, Alessandra Sardellitti

- Pubblicità -

«Una riunione molto costruttiva e collaborativa – ha evidenziato la Sardellitti – nel corso della quale abbiamo avuto modo di esaminare le maggiori criticità esistenti ma anche di trovare un punto di raccordo sulla necessità di segnalare i problemi di ciascuna area, da parte dei singoli dirigenti scolastici, e proporre, al contempo, la soluzione ritenuta più idonea. Materiale, questo, che sarà trasformato in un report da inviare al Prefetto. Domani, peraltro – fa sapere la consigliera – incontreremo una rappresentanza degli studenti e per la prossima settimana è in calendario una riunione con le sigle sindacali. Quella che la Provincia di Frosinone ha messo in campo è un’azione di raccordo tra Regione e Prefettura al fine di trovare soluzioni condivise nell’esclusivo interesse dei ragazzi e in ottemperanza a tutte le misure di sicurezza per contrastare i contagi del virus, a dimostrazione dell’interesse e dell’importanza che il mondo della scuola, e nel caso specifico degli istituti superiori, riveste per il nostro Ente che tiene costantemente alta l’attenzione, soprattutto in un periodo di emergenza come quello che da mesi stiamo affrontando».

- Pubblicità -
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24