Serrone, la Provincia interviene per la messa in sicurezza della SP 198 “La Forma San Quirico”

Condividi la notizia!

Settantamila euro di lavori per il rifacimento del piano viabile e manutenzione straordinaria.

A tanto ammontano gli interventi che la Provincia di Frosinone, attraverso un decreto approvato dal presidente Antonio Pompeo martedì 1° dicembre, ha stabilito di realizzare su diversi tratti della SP 198 “La Forma San Quirico”, nel territorio di Serrone.

Gli interventi

I lavori rientrano nel più ampio programma di lavori che la Provincia di Frosinone sta realizzando sulle strade di competenza, per renderle più sicure, di concerto con le richieste che arrivano dai Comuni. Ed è stato proprio il diretto contatto tra l’Amministrazione del sindaco Giancarlo Proietto, attraverso l’azione dell’assessore ai Lavori Pubblici, Andrea Moscetta, gli uffici della Provincia e il presidente Antonio Pompeo, ad avere portato a questo risultato.

Il sindaco Proietto e l’assessore Moscetta ringraziano il presidente Pompeo

«Dopo la SP 54 Enrico Berlinguer, la messa in sicurezza della SP 198 – ha dichiarato l’assessore Moscetta – rappresenta un altro importante traguardo raggiunto. Siamo impegnati sin dal nostro insediamento a migliorare la viabilità sul territorio, sia per le strade di nostra competenza, sia dialogando con gli altri enti gestori. Con la Provincia di Frosinone il contatto è quotidiano: per questo ringrazio gli uffici, il dirigente e soprattutto il presidente Antonio Pompeo, sempre disponibile rispetto alle esigenze dei piccoli Comuni».

Soddisfazione anche da parte del sindaco Giancarlo Proietto: «Gli interventi che si realizzano su un territorio sono la conclusione di un percorso di lavoro che è andato a buon termine, che dimostrano il nostro impegno e la capacità di saper dialogare con gli enti sovracomunali. Un ringraziamento al presidente Pompeo e alla Provincia di Frosinone che non fanno mai mancare la loro attenzione».

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".