Veroli – Pronti per la riapertura delle scuole a settembre

Condividi la notizia!

Si va dalla logistica all’edilizia scolastica: nonostante la pandemia, amministratori e dirigenti scolastici al lavoro insieme per ricostruire la comunità scolastica

Con un comunicato stampa  l’Amministrazione Cretaro fa sapere che si sta lavorando insieme per ripartire in sicurezza. La programmazione della ripartenza dopo la pandemia sta cambiando l’agenda dell’Amministrazione Comunale, perché dare priorità alle scuole comporta un cambiamento radicale.

“La riapertura delle scuole a settembre non implicherà solo una questione di sicurezza e manutenzioni, ma chiamerà tutti, il Ministero dell’Istruzione con tutto il personale delle scuole insieme,  l’ente locale, i cittadini disposti alla partecipazione, a ricostruire la comunità scolastica che questo periodo di pandemia ha messo a dura prova” – così i Il sindaco Simone Cretaro e la  consigliera delegata alla Pubblica Istruzione, Cristina Verro -, che in questi giorni, insieme al delegato all’Edilizia Scolastica Denis Campoli, hanno organizzato una serie di incontri propedeutici all’organizzazione della riapertura”.

Nei giorni scorsi  si sono incontrati i dirigenti scolastici dei due Istituti Comprensivi del nostro territorio e stanno emergendo le diverse istanze fondamentali. 

In settimana si attiverà una mappatura delle aule confrontandole con il numero degli iscritti per avere una situazione più chiara per avviare la ripartenza in sicurezza e soprattutto per poter rispondere alle diverse necessità, alla luce delle Linee Guida ministeriali e delle indicazioni dell’USR.

“Nei prossimi giorni si farà il punto con gli uffici in modo da individuare le modalità con cui dare priorità agli istituti nella strutturazione dell’agenda dei lavori – aggiungono gli amministratori – Sempre in quest’ottica si incontreranno di nuovo i dirigenti scolastici accompagnati dai loro responsabili della sicurezza, così da valutare insieme come la nuova forma di struttura didattica trovi possibilità garantendo la sicurezza, secondo i piani che Regione e Stato offriranno. Ogni ascolto è propedeutico e fondamentale alla riorganizzazione in sicurezza al fine di offrire servizi e strutture per il miglioramento e il rinnovamento della offerta formativa”.

Condividi la notizia!

Egidio Cerelli

Giornalista del quotidiano online "TuNews24.it" e del settimanale cartaceo "Tu News", inizia a collaborare con il Messaggero il 29 aprile 1973, quindi con il Corriere di Frosinone, Radio Frosinone, TeleUniverso e Itr, per le telecronache del Frosinone Calcio e del Basket Veroli. Quindi Extra Tv, Ciociaria Oggi, La Provincia Quotidiano e Tg24. Organizzatore di numerosi eventi tra cui la Biennale del Ferro Battuto, Premio Veroli con Mogol, Premio Valente con Gaetano Castelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *