lunedì 17 Giugno 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeSportCalcioSerie B, le pagelle di Chievo-Frosinone

Serie B, le pagelle di Chievo-Frosinone

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Altra sconfitta per il Frosinone, la terza nelle ultime quattro partite. Questa volta a passare è il Chievo, diretta concorrente per provare l’assalto alla Serie A. Si decide tutto nel giro di un minuto con i clivensi che decidono la partita con i gol di Obi e Vignato, rispettivamente al 54′ e 55′. Pericolosa involuzione dei ciociari che sono scivolati addirittura al sesto posto. 

Pagelle: non si salva nessuno. Calciatori determinanti irriconoscibili

Bardi 5.5: può fare poco e niente sui gol, forse poteva posizionarsi meglio sul secondo.

- Pubblicità -

Szyminski 5: in difficoltà ogni volta che viene puntato da Giaccherini

Ariaudo 4.5: fa stoppare  e poi girare palla a Djordjevic con troppa facilità. Al Frosinone manca come il pane il vecchio Ariaudo.

- Pubblicità -

Capuano 5: Vignato lo mette spesso in difficoltà. Anche per lui prestazione negativa.

Zampano 5: come al solito garantisce tanta corsa ma poca precisione. Morbido nella respinta sul tiro di Obi in occasione del vantaggio clivense.

- Pubblicità -

Rohden 5: forse la peggior prestazione con la maglia del Frosinone. Si perde anche lui nel disastro generale.

Maiello 4.5: così come Ariaudo è purtroppo tutt’altro calciatore rispetto a quello ammirato fino a qualche mese fa. E se non gira lui, il Frosinone fa fatica.

Tabanelli 5.5: anche per lui passo indietro rispetto alle recenti apparizioni, ma rimane sempre tra i migliori nel Frosinone

D’Elia 5: spinge davvero poco sulla sua corsia.

Novakovich 5.5: tanta buona volontà, ma non basta a creare pericoli alla retroguardia veneta.

Dionisi 4.5: una sola buona giocata (apertura su Zampano) nei suoi 90 minuti. Da un calciatore come lui c’è da aspettarsi ben altro. Ciabatta clamorosamente il potenziale 1-0. 

Ciano 5.5: si fa vedere di meno rispetto alla sfida con il Cittadella.

Gori 5.5: fa quel che può per limitare il centrocampo avversario.

Ardemagni 4.5: prende tre palloni e ne sbaglia quattro. Giornata no.

Haas 5: anche lui sbaglia parecchio.

Beghetto 5.5: entra quando ormai le cose sono compromesse.

Nesta 4.5: pericolosa involuzione per la sua squadra. La preparazione fisica e mentale per questo mini-torneo sembra sbagliata, con i calciatori che non sembrano sapere cosa fare nei momenti topici della partita. Così non si va da nessuna parte. 

- Pubblicità -
Antonio Visca
Antonio Viscahttps://www.tunews24.it
Giornalista dei quotidiani online "TuNews24.it" e "Frosinone Today", del settimanale "Tu Sport" e del quindicinale "Alé Frosinone". In passato ha collaborato anche con "Radio Day".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone, la lettera di addio di Di Francesco

Eusebio Di Francesco saluta il Frosinone. L'allenatore ha voluto pubblicare una lettera d'addio tramite il sito della società giallazzurra.   La lettera   Amici ciociari che dire..   Appena arrivato...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24