Quando Gualtieri venne a Frosinone… Oggi scelto come nuovo ministro dell’Economia

Condividi la notizia!

Oggi è stato scelto nella squadra di Governo con Conte come nuovo ministro dell’Economia e domani ci sarà il suo giuramento davanti al Presidente della Repubblica. Pochi ricordano, però, che una delle ultime conferenze stampa in vista delle scorse Europee la tenne a Frosinone, nella Federazione provinciale del Pd. Stiamo parlando di Roberto Gualtieri, terzo politico più influente a Bruxelles, già presidente della Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento europeo e membro del gruppo di coordinamento sulla Brexit del Pe. Figura, dunque, sul podio tra quanti hanno lasciato il segno negli ultimi cinque anni.

 

La sua sfida passò anche per Frosinone. Tanto che lo scorso 6 maggio, sostenuto da Francesco De Angelis, Mauro Buschini e Sara Battisti, illustrò il suo programma per quella che definì “un’Europa più vicina ai cittadini”.

In quell’occasione non mancarono parole di sostegno da parte di De Angelis: “La sfida è tra coloro che vogliono distruggere l’Europa e coloro che la vogliono cambiare. Noi siamo questi ultimi e se qualcuno pensa di poter fare a meno dell’Ue, sbaglia di grosso”.

E da parte dell’attuale presidente del Consiglio regionale Buschini, che definì Gualtieri come uno dei migliori politici d’Europa, “il primo per produzione legislativa tra gli eurodeputati italiani”.

Nonché dalla consigliera regionale Battisti, che fece notare come Gualtieri fosse espressione di una scelta consapevole e fatta con il cuore nei confronti di chi fattivamente lavora per un’Europa più vicina, equa e solidale.

Condividi la notizia!

Marco Ceccarelli

Marco Ceccarelli è giornalista e fotoreporter, attualmente Direttore Responsabile di TuNews24.it. La sua carriera inizia nel 2004 presso il quotidiano Ciociaria Oggi, occupandosi prima di cultura e spettacolo come collaboratore e passando successivamente alla cronaca come redattore, quindi diventando responsabile della cronaca nera provinciale fino al 2014. Nel frattempo ricopre anche il ruolo di Direttore Responsabile di alcune riviste locali, come Beautycase, ed è corrispondente del quotidiano nazionale Il Giornale per le province di Frosinone e Latina. Quindi, dopo aver fondato nel 2013 la società di Comunicazione e Marketing Globalpress S.r.l., entra a far parte del Gruppo Editoriale Perté, ricoprendo in un primo momento il ruolo di Direttore Editoriale del mensile Perté Magazine e di Radio Perté, successivamente anche del settimanale cartaceo Perté Week e del quotidiano web Perté Online. Sempre nell’ambito di tale progetto, presta servizio presso l’emittente Lazio Tv, dove idea diverse trasmissioni televisive e radiotelevisive. Dopo tali esperienze, nel 2015 decide, con l’avvento del Frosinone Calcio in serie A, di fondare il settimanale Tu Sport di cui è Direttore Responsabile e, pochi mesi dopo, dà vita anche al settimanale generalista Tu News. Nel frattempo accetta l’incarico di Direttore Responsabile della rivista mensile Frosinone In Vetrina e in seguito anche di Ciociaria & Cucina Excellence". Quindi dà vita al quindicinale cartaceo Non Solo Annunci,  alla rivista mensile poket patinata Ciociaria da Vivere e ai quotidiani online TuNews24.it e Il Corriere della Provincia. Negli anni 2019 e 2020 intraprende la gestione del canale provinciale di Frosinone di Lazio Tv, accetta l'incarico di Direttore Responsabile del mensile web nazionale Valori e Cultura e riporta in vita lo storico marchio dell'informazione ciociara La Provincia Quotidiano. Da ultimo (ma solo per ora) prende la direzione della testata culinaria Il Pappamondo.