Confcommercio Lazio Sud allarga i suoi orizzonti e vola a Malta

Condividi la notizia!

Ieri pomeriggio il il vice presidente delegato Cristian Mancini, in rappresentanza di Confcommercio Lazio Sud e del suo presidente Giovanni Acampora, ha incontrato il segretario generale della Camera di Commercio Italo Maltese Giuseppe Calì. L’incontro che si è svolto in un clima di cordialità ha posto le premesse affinché nell’imminente futuro, pur nelle rispettive funzioni, si possa iniziare collaborare nell’interesse dei rispettivi territori. I due rappresentanti di Confcommercio e dell’Associazione delle Camere di Commercio si sono confrontati su tematiche inerenti il commercio, il turismo, l’enogastronomia. Al termine dell’incontro una stretta di mano a sigillare l’inizio di una collaborazione che porterà a breve alla firma di un protocollo d’intesa.
“Non posso che ritenermi soddisfatto – ha dichiarato il vice presidente delegato Cristian Mancini – dell’esisto dell’incontro. Con il segretario generale Calì abbiamo parlato delle potenzialità dei territori che con orgoglio rappresentiamo con il nostro impegno e lavoro e siamo convinti che questo sia solo l’inizio di una proficua collaborazione che poterà la terra Ciociara e quella Pontina a unirsi a quella maltese. Ci siamo promessi che dopo questo incontro che ne saranno altri che avranno come unico obiettivo la sottoscrizione di un protocollo d’intesa”.
Piena soddisfazione è stata espressa anche dal presidente Giovanni Acampora che ha subito colto in questa opportunità un’occasione di crescita del territorio che rappresenta. “E’ solo l’inizio di un percorso – ha sottolineato –, che sono convinto porterà a ottimi risultati. Entrambi i territori quello maltese e ciociaro-pontino hanno innumerevoli potenzialità ancora tutte da esprimere. Sono convinto che questa sia la strada giusta”.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *