Genoa-Frosinone 0-0, buon punto per i gialllazzurri

Condividi la notizia!

GENOA (4-3-3): Radu; Biraschi (Pandev 46′), Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Bessa; Lazovic, Kouame (Dalmonte 78′) ; Sanabria. Allenatore: Prandelli

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Paganini, Chibsah, Viviani (Maiello 55′), Cassata, Molinaro; Ciano (Gori 89′), Pinamonti (Ciofani 73′). Allenatore: Baroni

Finisce a reti bianche la sfida tra Genoa e Frosinone. Buon punto per i giallazzurri, in inferiorità numerica per oltre un’ora.

Genova – Al 4′ Paganini spreca una buona occasione mandando alto da posizione defilata, con Pinamonti libero in mezzo. Primo tiro in porta del Grifone al 13′ con Bessa che da fuori impegna Sportiello, bravo a bloccare in tuffo la sfera. Al 28′ Genoa vicino al gol con una punizione magistrale di Sanabria uscita di pochissimo. Al 34′ il Frosinone resta in dieci per un intervento ingenuo di Cassata su Biraschi. Ad inizio ripresa ci prova Criscito al volo di sinistro, palla alta. Non succede più nulla fino al minuto 84 quando Lerager va vicinissimo al gol mandando a lato di poco di piatto sinistro. La partita finisce dopo cinque minuti di recupero. Ottimo punto per il Frosinone, in inferiorità numerica per oltre un’ora. La salvezza resta a -5.

Foto Frosinone Calcio

 

Condividi la notizia!

Antonio Visca

Giornalista dei quotidiani online "TuNews24.it" e "Frosinone Today", del settimanale "Tu Sport" e del quindicinale "Alé Frosinone". In passato ha collaborato anche con "Radio Day".